Utente 358XXX
Salve cari medici, mio figlio 12enne è già da un mesetto che ha problemi a dormire, riesce ad addormentarsi quando già tutti in famiglia si dorme (delle volte si parla anche delle 5 del mattino) mentre delle volte non dorme e riesce a rimanere sveglio anche fino alla mattina dopo! Le ore perse poi le recuperare il giorno con sonnellini pomeridiani. Sono molto preoccupata non soltanto per questa sua ormai abitudine ma per le paure che ha prima di dormire. è già due giorni che mi dice che la notte quando si sdraia sul letto si sente come osservato e quando prova ad addormentarsi sente come una voce nella sua testa che gli sussurra che sta per venirlo a prendere. Cosa che però il giorno non gli succede! Aiutatemi, tra una settimana inizia la scuola, il ragazzo deve riposare e soprattutto riuscire a trovare una soluzione alla sua FISSA!!!

[#1] dopo  
Dr. Rosamaria Bruni

24% attività
8% attualità
16% socialità
ANDORRA (AD)
SPAGNA (ES)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2013
Gentile mamma,


Siamo all inizio della puberta' , con i suoi cambiamenti , fiisci, ormonali e pertanto umorali .

Detto cio, potrebbe essere una somatizzazione di una fobia .

Ce' da dire che dormendo il pomeriggio , la notte non ha sonno e pertanto s instaura un circolo vizioso.

Instauri con lui un dialogo ,volto a comprendere se sta utilizzando sostanze , o se come cannabis ? o cosa sta succedendo nella l sua vita

E' sviluppato dal punto di vista sessuale?

Ristabilire il ritmo del sonno e' la priorita'

Un caro saluto

Dr.ssa RosaMaria Bruni
Neuropsichiatra Infantile