Utente 409XXX
Salve e buongiorno sono un papà di una bimba di 2 anni e 8 mesi alcuni suoi ritardi mi fanno pensare all'autismo non parla o meglio una lingua incomprensibile dice mamma papà ripete il suo nome solo quando ha voglia cammina sulle punte ,quando vuole qualcosa nn lo indica esmpio vuole bere ci accompagna alla bottiglietta qualche volta di raro ha detto bere ma nn lo ripete ci guarda negli occhi e capisce bene tutto ma sembra in ritardo su questi atteggiamenti a scuola gioca con gli altri anke se ogni tanto tende ad isolarsi , gioca con tutto ed è molto iperattiva e nervosa sono molto preoccupato aiutatemi

[#1] dopo  
Dr. Adelia Lucattini

36% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2015
Non tutti i bambini con ritardo del linguaggio sono necessariamente affetti da una sindrome dello spettro autistico.
Poiché però il ritardo del linguaggio talvolta può essere sintomo di un problema più grande e la stessa difficoltà espressiva aumentarne il disagio e l'iperattività della bambina, sembra indispensabile una visita con neuropsichiatra infantile per una valutazione clinica (visita) e testologica (tests psicodiagnostici adatti per l'età) anche in vista dell'inserimento alla scuola dell'infanzia.
Qualunque problema abbia la bambina, è ormai accertata l'importanza di un intervento il più precoce possibile (logopedia, psicomotricità, psicoterapia bambino-genitori) ai fini di una prognosi il più positiva possibile.
Dr. Adelia Lucattini.
Psichiatra Psicoterapeuta.
Psicoanalista Ordinario SPI-IPA.Esperta in bambini e adolescenti.Depressione-Disturbi dell'umore.

[#2] dopo  
Utente 409XXX

Graz anticipatamente per la risposta gli abbiamo prenotato due visite che a breve fară giovedi la prima premetto che il mio pediatra mi aveva detto che notava miglioramenti che dunque la visita era presto farla ho deciso di scavalcarlo e rivolgermi ad un esperto della materia lui parla di disturbi del comportamento comunque qualunque cosa con un po' di aiuto magari cred sia risolvibile,abbiamo notato che canticchia canzoncine dei cartoni dei quali ripete alcune parole ma solo quando ha voglia se chiadiam di ripetere qualcosa si arrabbia cred perché non riesca poi non so