Utente 420XXX
Salve,
Ho mio figlio che e' nato un mese Fa. Ha avuto un parto travagliato con uno stress e ha perso polso e respiro per
circa qualche minuto alla nascita poi si e' ripreso subito.
2170kg 44 cm

E' stato una settimana in terapia intensiva e respirava da solo senza nessun supporto.
Dopo una settimana e' stato rilasciato .

Oggi ha compiuto un mese e pesa 3160 kg 49cm.
Gli abbiamo fatto l'eco e non ha riscontrato particolari problemi ( a detta del dottore..)
Ha evidenziato una lieve macchia bianca al centro del cervello dovuta al parto travagliato ,
ma non pericolosa e preoccupante.
Ha detto come sintomi potrebbe soffrire di insonnia e un po nervoso nei primi periodi.

Cosa mi suggerite ? Confermate che questa macchia bianca lieve al centro del cervello
non e' pericolosa ?

Non possiamo fare una Risonanza magnetica oppure un electrofangelogramma ?

L'hanno sconsigliato .

[#1] dopo  
Dr. Adelia Lucattini

36% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2015
Il bambino appare ben seguito da ottimi medici che hanno dato indicazioni sia nell'immediato che per i primi mesi.

È i importante affidarsi all'équipe curante attenendosi ai controlli periodici programmati è seguendo le indicazioni dei sanitari.

Se nel tempo si evidenziassero problemi clinici nello sviluppo neuromotorio, nel linguaggio, etc., dal momento che il bambino è seguito, saranno senz'altro individuati con tempestività in modo da provvedere il prima possibile ai intraprendere ulteriori accertamenti e eventuali trattamenti.

I bambini hanno una grande capacità di recupero, pediatri, neuropsichiatri e psicoanlisti hanno una lunga esperienza nell'osservazione clinica dei bambini e del loro sviluppo psicofisico.
È sempre però importante che anche i genitori possano avere un loro supporto che sia individuale, di coppia o come sostegno alla genitorialità, per affrontare al meglio le situazioni presenti e vivere più serenamente possibile il tempo che verrà, godendosi la normalità del proprio bambino senza essere troppo concentrati nello "scrutare" faticoso la comparsa di eventuali tenute "anomalie" o "diversità" rispetto agli altri bambini o ai propri parametri di normalità dello sviluppo.

Dr. Adelia Lucattini.
Psichiatra Psicoterapeuta.
Psicoanalista Ordinario SPI-IPA.Esperta in bambini e adolescenti.Depressione-Disturbi dell'umore.