Utente 264XXX
Salve dottore in seguito ad un tamponamento avvenuto alla fine di settembre, mi sono sottoposta a una risonanza di controllo; le riporto l'esito " rettilineizzazione del rachide. Regolare ampiezzza dello speco vertebrale. Presenza di immagine millimetrica iperintensa nelle sequenza T2W e ipointensa nella sequenza T1W a livello del midollo spinale all altezza di C6 compatibile con cavità siringomielica. Diffuse alterazioni artrosiche somatiche e intarapofisiarie. Protrusione discale mediana-paramediana sinistra del disco intersomatico C3 C4 con compressione sul sacco durale.
Dato che mi hanno consigliato una visita da un neurologo, volevo sapere cos'ho!
La ringrazio. Buona giornata.

[#1] dopo  
Dr. Eytan Raz

36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Alcuni reperti come la rettilineizzazione del rachide e le diffuse alterazioni somatiche e intarapofisiarie sono correlate a minimi iniziali segni di artrosi.

La cavità siringomielica è una cavità all' interno del midollo spinale, che puo essere associata a sintomi. Le dimensioni minime descritte nel referto tuttavia mi fanno pensare che possa essere un artefatto. In generale la siringomielia puo anche essere legata a un trauma.

La protrusione discale mediana-paramediana sinistra del disco intersomatico C3 C4 è una ernia del disco.
Dr. Eytan Raz

[#2] dopo  
Utente 264XXX

La ringrazio infinitamente per la risposta.
Volevo aggiungere che purtroppo in seguito a questo tamponamento, oltre a soffrire di insonnia, mi capita che restando supina mi venga la nausea e come una sensazione di mancanza d'aria e a volte la mano del braccio sinistro tende a gonfiarsi e perdo la sensibilità come se mi ci fossi seduta sopra. Ma immagino che dipenda sempre dalla presenza di questa ernia :(
La ringrazio di nuovo!
Buona serata