Utente 147XXX
Gentilissimi ho 58 anni e sono molto preoccupata specialmente leggendo "meningioma", ho fatto una RM Encefalo SMDC e questo è l'esito:
L'esame è stto confrontato con un precedente eseguito in data 27/05/2004 senza contrasto.
Appare invariata la piccola areola di alterato segnale, iperintensa (in FLAIR e T2w), a livello della corona radiata-centrosemiovale di sinistra. Megio evidenti attualmente altre piccole areole iperintense di dimensioni inferiori bilateralmente a sede frontale sottocorticale, riferibili a piccole areole gliotiche.
Si apprezza inoltre al controllo attuale la presenza di una formazione rotondeggiante, (8x9 mm circa), a livello della falce a sede posteriore.
Dopo la somministrazione del mezzo di contrasto la piccola lesione adesa alla falce si impregna intensamente ed omogeneamente, reperto riferibile a meningioma.
Mi potete dare una spiegazione di questo referto, sono molto preoccupata. Grazie dell'aiuto.
Disperata


[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

il menigioma è una formazione benigna che quando presenta dimensioni ridotte non dà segni clinici in quanto non comprime le strutture circostanti.
Perchè ha effettuato la RM? Faccia visionare le immagini al medico prescrittore e stia tranquilla.
Con i soliti limiti del consulto on line, Le direi che non c'è da preoccuparsi.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Dr. Eytan Raz

36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Non c'e' da disperarsi. Il meningioma e' piccolo e in una sede benigna. Tuttavia le consiglio di fare controlli perche considerato che insorto negli ultimi 8 anni (nel 2004 non c'era), sarebbe utile verificare la rapidita' di progressione. Farei magari un altro controllo a un anno di distanza.
Dr. Eytan Raz

[#3] dopo  
Utente 147XXX

Grazie delle risposte, non immaginate che sollievo leggervi!!!!
Ho effettuato la RM perchè spesso mi si addormenta la parte sinistra del viso, altre volte dolori molto forti (spariscono solo con un antifiammatorio) all'interno di uno degli occhi a volte in quello sx altre in quello dx e da qualche mese ho la sensazione di un corpo estraneo tra il collo e la nuca a volte anche con dolore sempre nella parte sx.
Io ho paura per un episodio che mi è successo nel 1997, avevo spesso sintomi strani mi si addormentava la faccia a sx, sdoppiamento della vista, fatica a parlare, mi si addormentava la lingua e il dito mignolo mano sx, questi sintomi mi duravano anche 10 minuti poi mi veniva un fortissimo mal di testa, feci esami non trovarono nulla poi improvvisamente un emobolia arteriosa ed ho perso la vista laterale nell'occhio sx e i sintomi che ho sopradescritto sono spariti completamente fino ad ora.... è per questo che ora sono un po' angosciata.
Le vostre risposte sono delle ottime medicine..... grazie!

[#4] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la pregressa sintomatologia che descrive <<avevo spesso sintomi strani mi si addormentava la faccia a sx, sdoppiamento della vista, fatica a parlare, mi si addormentava la lingua e il dito mignolo mano sx, questi sintomi mi duravano anche 10 minuti poi mi veniva un fortissimo mal di testa>> sembrerebbe verosimilmente un'emicrania con aura, aura di tipo visivo e sensitivo. I medici allora hanno avanzato questa ipotesi diagnostica?

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro