Utente 115XXX
Salve
sono un ragazzo di 24anni e gioco a rugby da 15 anni
ultimamente ho avuto un dolore al gionocchio sinistro che non è passato dopo lungo tempo percui ho effettuato una risonanza
Vorrei sapere cosa fare. Elenco i risultati:

Referto: i menischi presentano regolare morfologia e segnale
Presenza di versamento intrarticolare.
Elevato segnale in T2 del legamento crociato anteriore all'interno della gola.
Legamenti crociato posteriore e collaterali indenni.
Cisti sinoviale nella gola intercondiloidea.
Tendenza alla bascula rotulea esterna con segni di iperpressione femoro-rotulea.
Condropatia femoro-rotulea.

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati

40% attività
4% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
FORLI' (FC)
SASSO MARCONI (BO)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
La informo che molto probabilmente la Sua richiesta è rimasta inevasa perché postata in Neuroradiologia, che poco ha a che fare con i Suoi problemi. La RM mostra i segni di sofferenza del ginocchio forse proprio dovuti a uno sport pesante e praticato da molti anni, e soprattutto iniziato molto presto. Numerosi traumi e forse una predisposizione anatomica del ginocchio hanno determinato soprattutto l'usura delle cartilagini del femore e della rotula.
Per sapere cosa fare, è inutile che Glielo dica, bisogna che Lei si faccia visitare da uno specialista ortopedico; solo dopo una visita accurata e la visione della rmn sarà possibile avere una diagnosi che consenta di decidere il trattamento, che può andare dalla semplice fisioterapia e/o all'assunzione di farmaci che proteggano la cartilagine, fino a un eventuale intervento chirurgico. Tutto questo non può essere deciso soloin base alla descrizione della RMN
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it