Utente cancellato
Salve. Vi scrivo per richiedervi gentilmente un consiglio. Da tempo soffro di attacchi di cefalea tensiva che mi è stata diagnosticata dal mio neurologo. Volevo sapere se è normale secondo voi che questi attacchi che percepisco con forte oppressione (Non dolore) giungano all'improvviso..durino secondi..minuti...poi spariscano per poi ripresentarsi nei periodi piu' stressanti. Secondo il mio neurologo non dovrei fare altri accertamenti....secondo voi? Una risonanza magnetica? Sono oramai 3 anni che ne soffro..i sintomi principali: oppressione..calore..pesantezza..e inevitabile senso di angoscia. Compaiono all'improvviso nei periodi in cui mi sento piu' tesa o stanca. E' associata leggera nausea e fastidio agli occhi. Grazie. P.s: Ho 29 anni..esami ematochimici tutti nella norma.

[#1] dopo  
Dr. Andrea Seghedoni

24% attività
4% attualità
12% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
MANTOVA (MN)
MODENA (MO)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile utente

Sono un neurochirurgo, non un neuroradiologo, e vedo di rispondere alla sua domanda anche se non posso essere così specifico quanto un collega radilogo.

La Risonanza, come tutti gli altri esami, vanno eseguiti quando c'è un dubbio diagnostico, e, nel mio settore chiurgico, quando penso di trovare una anomalia anatomica che possa essere trattata ( chirurgicamente o no).

Lei ha i sintomi di una cefalea, o emicrania, gia valutati dal neurologo in maniera corretta. Da quello che scrive la sintomatologia è chiara, e non lascia spazio a altre possibilità diagnostiche. Inoltre, dal momento che la situazione va avanti da 3 anni, il quadro non è preoccupante ( se fosse un tumore, o una infezione, o una anomalia cerebrale avrebbe data sintomi molto gravi in questo lasso di tempo ). Per questi motivi una Risonanza non è necessaria.

Rimane comunque la problematica della cefalea, per trattare la quale il migliore specialista è il neurologo.

Un saluto

Un saluto
Dr. Andrea Seghedoni,
neurochirurgo
www.andreaseghedoni.com

[#2] dopo  
54764

dal 2009
Gentile Dr. Seghegoni. La ringrazi tanto per la sua risposta che Mi ha rassicurato!!Provvederò a rivolgerMi ad un centro cefalee per una cura adeguata. Grazie Mille!