Utente 156XXX
Buongiorno,
esattamente due settimane fa ho subito un intervento LASIK bilaterale (entrambi gli occhi) per eliminare i problemi che avevo: -1,75 occhio sinistro; -1,50 occhio destro con 0,50 di astigmatismo. Mi avevano assicurato il recupero al 100% del visus ottimale.
Dopo svariate visite di controllo, lunedi scorso ho chiesto di parlare con il chirurgo (nelle altre visite ero stato visto dagli assistenti), considerato che mentre all'occhio sx avevo recuperato quasi completamente 9/10 circa, all'occhio destro sono a circa 4/10 - 6/10. Con entrambi gli occhi vedo un po sfocato oltre allo sforzo enorme esercitato dal sinistro.
In poche parole il chirurgo mi ha detto che sono presenti delle piccole pieghe nel lembo corneale (flap) e che queste non mi consentono di vedere bene.
Mi ha proposto di riandare in sala operatoria per risollevare il flap e riadagiarlo.
Al di la del fatto che mi è stato detto che la causa è dovuta a mia imperizia causata da "uno sbattimento troppo energico della palpebra", vorrei avere il vostro consulto su cosa dovrei fare per recuperare al 100% anche all'occhio destro.
Il chirurgo mi ha detto che potrebbe, con il tempo, anche aggiustarsi da solo nel senso che le pieghe potrebbero attenuarsi per la ricrescita dell'epitelio e quindi non sarebbe necessario risollevare il flap ma in questo caso comunque il recupero non sarebbe al 100%!!! Mi è sembrato un po' vago e soprattutto poco sicuro. Potreste darmi il vostro punto di vista su cosa mi conviene o cosa si possa fare?
Grazie a tutti per la cortese disponibilità.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
Certo
torni in sala laser
e si faccia risistemare il flap!!!
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 156XXX

Grazie Professore per la cortesia dimostrata con la sua risposta.
Le chiedo ancora se ciò comporta successivi problemi nella cicatrizzazione del flap e se il recupero del visus (posto che il laser abbia svolto correttamente il suo compito) avviene al 100%.

Secondo lei e in base alla sua esperienza (casi trattati, studi clinici, etc.)con il tempo potrebbero sistemarsi da sole così come mi è stato detto oppure la soluzione ottimale è quella di risistemare il flap in "sala" ?

Grazie ancora per la cortesia.

[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
No da sole
le pieghe non si stendono!!meglio tornare
3 min in sala!!
Mi creda
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#4] dopo  
Utente 156XXX

grazie mille, è stato gentilissimo...

[#5] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Di nulla
se ha bisogno
chiami pure
3356028808
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333