Utente 158XXX
Salve a tutti sono un ragazzo di 21 anni e ho una miopia molto elevata che vorrei eliminare con un operazione. Sono stato da molti dottori alcuni mi hanno detto che devo mettere le lenti fachice altri mi hanno detto che posso usare il laser e altri ancora che e indifferente ho bisogno di un parere perche non so piu cosa fare. Ho le carte dell'ultima visita che ho fatto (a novembre) ma non so quali dati vi servono vi scrivo quelli che mi sembrano piu utili se ve ne servono altri chiedete
vod: 7/10 -9......1 poi ce un simbolo che non capisco e poi 115(scusate se non sono molto chiato in questa parte ma non capisco e scritto a mano dal medico)
vos: 9/10 -9......225 sempre lo stesso simbolo 175
pachy center sinistro 558um
pachy center destro 569um
cornea volume sinistro 67.00mm^3
cornea volume destro 67.1mm^3
se avete bisogno di qualsiasi altro dato chiedete posso farvi lo scanner delle carte.
Grazie tantissimo in anticipo

[#1] dopo  
46841

Cancellato nel 2010
Carissimo,
non ci ha scritto l'entità diottrica della sua miopia!!!
Un caro saluto
PROF.DUILIO SIRAVO
siravo@supereva.it
http://drsiravoduilio.beepworld.it

[#2] dopo  
Utente 158XXX

Scusi per la disattenzione, se non sbaglio nella lettura delle carte l'entità della miopia dovrebbe essere -9 per entrambi gli occhi mentre l'astigmatismo -1 sempre per entrambi gli occhi. Nell'attesa la ringrazio di nuovo per la rapidità della risposta

[#3] dopo  
Utente 158XXX

Caro Dott. ho fatto controllare le carte, la miopia e l'astigmatismo sono quelle scritte sopra.
Ne vorrei approfittare per spiegarle meglio la mia situazione, ci sono due motivi principali che mi spingono a operarmi il primo e che per me e diventata una tortura svegliarmi la mattina e non vedere niente (questo e il motivo piu importante) secondo perche in futuro vorrei provare a partecipare ad alcuni concorsi che richiedono una buona vista e non ammettono operazioni diverse dal prk , il fatto e che un dottore molto conosciuto qua in sicilia mi ha detto che con la lente intraoculare non si accorgerebbero ne ora e ne mai dell'operazione.........quindi ora non so piu che fare perche se questa cosa e vera io ne vorrei approfittare per poter partecipare ai concorsi.
Grazie tanto per favore rispondete vi prego è importante

[#4] dopo  
46841

Cancellato nel 2010
Carissimo,
sono possibili entrambe le soluzioni,basta fare quella più conosciuta dal chirurgo!
Le lentine intraoculari sono un ottimo presidio e possono essere anche ritolte!!
Un caro saluto
PROF.DUILIO SIRAVO
siravo@supereva.it
http://drsiravoduilio.beepworld.it

[#5] dopo  
Utente 158XXX

Grazie mille per la risposta.
Se era possibile mi serviva sapere se è vero che un eventuale operazione con lenti intraoculari non si noterebbe alle visite meidche

[#6] dopo  
Utente 158XXX

Caro dottore le volevo chiedere se lei stesso fa questi tipi di operazioni e se le posso inviare un email con allegate le carte dell'ultima visita che ho fatto a novembre in modo che mi possa dare un consiglio piu approfondito e prenotare un eventuale visita medica.
Volevo pure sapere se questo tipo di operazione (lenti fachiche) vengono passate dalla mutua e in tal caso quali siano le condizioni. Grazie in anticipo

[#7] dopo  
Utente 158XXX

Cari dottori innanzitutto vorrei ringraziarvi indipendentemente dalle risposte che mi darete perche ho letto praticamente tutta la categoria oculistica e mi sono reso conto di quanto sia importante il servizio che offrite a me e a tutte quelle persone che hanno bisogno di aiuti e consigli importanti, in particolare i dott. Marino e Pascotto dei quali apprezzo davvero molto le qualita professionali (ho notato una grande preparazione) e umane (davvero molto disponibili e gentili).
Detto questo vorrei passare al mio problema,finalmente ho deciso di operarmi, il mio oculista mi ha consigliato il laser perche secondo lui le lenti intraoculari sono invasive e me le sconsiglia. Non mi ha fatto controlli approfonditi dicendomi che sabato 12 giugno fara tutto sul momento mi dira se puo correggere tutto il difetto o resta qualcosa e io dovro decidere sul momento se operarmi o meno, volendo arrivare preparato a quel giorno ho deciso di rivolgermi a voi facendovi vedere dei controlli completi che ho fatto a Novembre all'ospedale "casa sollievo della sofferenza di padre Pio" e rivolgervi dei quesiti.Queste sono le carte
http://img696.imageshack.us/img696/7776/visita1.jpg
http://img690.imageshack.us/img690/3143/visita2.jpg
http://img375.imageshack.us/img375/4263/visita3.jpg
le domande sono:
1)E' possibile correggere tutto il difetto
2)se non è possibile perche?
3)quanta miopia resterebbe?(anche approsimativamente)
4)nel mio caso quanto e importante il laser che viene adoperato?
5)statisticamente quanto è il margine di errore nella correzione di miopie elevate come la mia?
6)quale è lo spessore minimo di cornea sotto il quale non si dovrebbe mai andare?infine mi potete dire quale e il dato nelle carte che indica il diametro pupilare.
Scusate la quantita di domande ma per me gli occhi sono la cosa piu importante e vorrei avere le idee chiare per prendere la scelta giusta sabato attendo risposta di nuovo GRAZIE