Utente
Buongiorno, sono una ragazza di 33 anni operata il 24 settembre di cerchiaggio e piombaggio dell'occhio a causa di un distacco di retina. A distanza di un mese dall'intervento mi è stato detto che l'operazione è riuscita e la retina cicatrizzata. Il 5 di novembre vorrei partire per un viaggio in Messico. C'è qualche controindicazione ai viaggi lunghi in aereo o posso tranquillamente andare?

[#1]  
Dr. Antonio Pascotto

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2001
Prenota una visita specialistica
Direi di si. Se l'intervento è perfettamente riuscito e la retina è "cicatrizzata", può tranquillamente affrontare il viaggio.

Si diverta anche per noi!
:-)
Dottor Antonio Pascotto
Tel. 081 554 2792
www.oculisticapascotto.it

[#2]  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2004
senta comunque il Suo Chirurgo....
una volta il mio maestro teneva a riposo per tre mesi
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 / 02 58395516

[#3] dopo  
Utente
Grazie per la rapidissima risposta. Ne approfitto anche per una perplessità che mi è sorta di recente. Premetto che ho sembre avuto occhi molto grandi, in seguito all'intervento ho avuto la palpebra sx (quella dell'occhio operato) leggermente più gonfia di quella dell'occhio dx. Mi è stato detto che era normale. In effetti durante il giorno tendeva a notarsi un miglioramento. Dopo un mese dall'intervento il gonfiore è scomparso, in particolare dopo che si sono sciolti tutti i punti nell'occhio e sono cessate anche le secrezioni tipiche della congiuntivite. Tuttavia osservando l'occhio sx, la palpebra superiore sembra ancora leggermente più bassa di quella dell'occhio dx, facendo apparire l'occhi più piccolo. Questo lieve difetto sarà destinato a scomparire o dovrò adattarmi a convivere con esso?
Grazie,
Federica

[#4]  
Dr. Antonio Pascotto

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2001
Recentemente abbiamo operato per distacco di retina uno statunitense in vacanza a Positano: è tornato in Patria sette giorni dopo l'intervento e non ha avuto nessuna conseguenza.

Ho una mia paziente che si è operata per lo stesso motivo a Boston, dove abita la figlia, e non si è certo trattenuta lì tre mesi dopo l'intervento!

Forse i tempi sono cambiati dall'epoca dei nostri maestri..!
Dottor Antonio Pascotto
Tel. 081 554 2792
www.oculisticapascotto.it

[#5]  
Dr. Antonio Pascotto

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2001
Per Federica:

Si, il difetto tende a ridursi, fin quasi a sparire, col passare del tempo. E' normale, anche se talvolta lascia qualche piccolo retaggio.

I miei migliori saluti,
Antonio Pascotto
Dottor Antonio Pascotto
Tel. 081 554 2792
www.oculisticapascotto.it

[#6] dopo  
Utente
Grazie mille!!!!!

[#7]  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2004
CARO ANTONIO,
mentre del tuo paziente americano probabilmente conosci tutto,ed a boston la situazione era analoga, della nostra giovane ragazza modenese non sappiamo gran che...
mi pare che sia opportuno che sia il chirurgo oculista che l'ha operata che le debba fornire le indicazioni al viaggio o meno.
Il maestro a cui mi riferivo è il Prof DE Molfetta, il cui reparto ho frequentato nel 1988 e che stimo da allora,e che considero, e forse non solo io, il miglior chirurgo vitreoretinico italiano.
Sicuramente la chirurgia è evoluta , è diventata mini-invasiva, ma ti assicuro , se permetti alla luce della mia età, della mia esperienza, di 5 docenze e dell'aver lavorato per tanto tempo in aree diverse del nostro pianeta, che non vi sono sempre gli stessi standard ovunque...
buona serata, se sei alla SOI a Venezia ne parliamo...




















LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 / 02 58395516

[#8]  
Dr. Antonio Pascotto

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2001
E' vero, la tua prudente risposta è più che comprensibile, ma dalle parole di Federica si evinceva un perfetto decorso post-operatorio: per questo non mi andava di crearle apprensioni per il suo imminente viaggio. Il tuo maestro e la tua esperienza non si discutono. Tutto qui. PS - Sto scrivendo proprio dalla Sala Grande del Palazzo del Cinema di Venezia. Ciao!
Dottor Antonio Pascotto
Tel. 081 554 2792
www.oculisticapascotto.it

[#9] dopo  
Utente
Carissimo Dr. Pascotto e Prof. Marino, vi ringrazio entrambi per la vostra gentilezza, rapidità nelle risposte e professionalità. Senza apprensioni ma per estremo scrupolo prima di confermare il viaggio, sono riuscita questa sera a parlare con il dottore che mi ha operata il quale mi ha confermato non esserci alcun problema per ciò che riguarda il viaggio aereo. Naturalmente sono invece assolutamente sconsigliate le immersioni subacquee in profondità (non avevo cmq intenzione di farle...). Per cui tutto ok e viaggio confermato. Vi penserò sulle spiagge messicane, anche se mi dispiace non potervi mandare almeno una cartolina virtuale!
Buona serata ad entrambi,
Federica.

[#10]  
Dr. Antonio Pascotto

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2001
Sono molto contento per lei. Buon viaggio! :-)
Dottor Antonio Pascotto
Tel. 081 554 2792
www.oculisticapascotto.it

[#11]  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2004
grazie a lei ed anche al bravo antonio pascotto...
per stimolare e suggerire sempre una visione più moderna e meno bacchettona della mia..
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 / 02 58395516