Utente 210XXX
buongiorno a tutti,

premetto che soffro di una forte miopia (dx -7 sx-4.50) e che normalmente uso lenti a contatto.
Una settimana fa mi reco al pronto soccorso con entrambi gli occhi arrossati e gonfi,mi diagnosticano una congiuntivite virale.mi prescrivono oftaquix e nettacin 5 volte al giorno e dopo qualche giorno vado a fare in controllo...seguito da altri due nei quali mi dicono sempre la stessa cosa che l'occhio ha ancora infiltrazioni e non possono ancora iniziare con il cortisone.ora lunedì ho di nuovo il controllo ma io non vedo miglioramenti,soprattutto all'occhio destro è sempre gonfio ma poco rosso,il problema che più mi spaventa è che non vedo!o meglio vedo molto male com'e se avessi la lente dell'occhiale sporca e fatico a guidare e lavorare.mi chiedo se è normale?la cura è giusta?e poi com'e mai tutti questi controlli ravvicinati?sono molto preoccupata grazie per l'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buongiorno, i controlli ravvicinati sono necessari per monitorizzare l'evoluzione della sua cheratite(infiltrati corneali) che è cosa abbastanza seria, continui la terapia e faccia i controlli, immagino che presto le sarà prescritta una terapia cortisonica che aiuterà a migliorare più rapidamente.
La vista offuscata è dovuta proprio agli infiltrati, non usi assolutamente le Lenti a Contatto ed anche in futuro (quando sarà guarita) ne disciplini meglio l'uso. Mi faccia sapere

cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#2] dopo  
Utente 210XXX

Grazie mille Dott.Rotondo,mi ha un po tranquillizzata,perché il fatto di vedere così male mi ha un po spaventata!si mi hanno detto che appena la cornea si rimette un po in sesto mi danno il cortisone,mi hanno detto che pero sarà una guarigione lunga:( sono un po demoralizzata perché nonostante colliri(che sono anche costosi)non vedo miglioramenti a distanza di una settimana,anche se ho il sospetto di trascinarmi questa congiuntivite da più settimane in realtà.
si cercherò di utilizzare meno le lenti,limitandole al tempo libero.
Grazie mille per il suo parere e incrocio le dita per lunedì.

[#3] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Le lenti nel tempo libero bene, ma finchè non guarisce non deve assolutamente usarle!! mi raccomando. Mi faccia sapere lunedì, vedrà che andrà tutto bene

:-)
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#4] dopo  
Utente 210XXX

ah non c'e pericolo per ora sono chiuse nel mobile le lenti a contatto!!voglio solo guarire al più presto e poi ne limiterò l'uso,saró anche una talpa ma ci tengo ai miei occhietti!ah dottore già c'e ci siamo Le chiedo un'altro consulto,io ho 27 anni e la miopia mi continua a calare di nuovo da un paio di anni,esattamente da quando ho iniziato a lavorare spesso davanti al pc,secondo lei si fermerà prima o poi?La ringrazio ancora infinitamente per la disponibilità,pazienza e gentilezza!Valentina

[#5] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Cominciamo col dire che quella che lei definisce forte miopia è in realtà una miopia media, qualche piccolo peggioramento in due anni alla sua età può starci anche in relazione allo stress visivo, ma non credo che sarà un peggioramento esponenziale, curi l'alimentazione faccia sport ed assuma una corretta postura davanti al PC.
cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo