Utente 229XXX
Buongiorno.
Ho 28 annia e sono sempre stata miope, con un po' di astigmatismo. Recentemente ho fatto la visita annuale di controllo. Dalla prescrizione degli occhiali risulta occhio dx: -8, occhio sx: -7,50.
L'oculista ha detto che con queste lenti riuscirò a vedere 8/9 decimi e che nella mia situazione non posso sottopormi alla chirurgia per risolvere la miopia..
Vorrei sapere se ci sono altre strade percorribili per curare il difetto visivo o devo "arrendermi" all'uso di occhiali e lenti a contatto?

grazie

[#1] dopo  
Dr. Giordano Fanton

24% attività
0% attualità
8% socialità
BIELLA (BI)
VIVERONE (BI)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2011
Buongiorno,
è difficile rispondere alla sua domanda in assenza di documentazione.

Servirebbero i risultati dei seguenti esami:
- pachimetria
- topografia corneale
- test di superficie lacrimale
- esame della refrazione in cicloplegia

Ha avuto importanti peggioramenti della miopia negli ultimi due anni?

L'esame del fundus in midriasi do per scontato che le sia stato effettuato.
Mi tenga aggiornato

Mi stia bene.
Dr. Giordano Fanton
Medico Chirurgo - Specialista in Oculistica
Fellow European Board of Ophthalmology

[#2] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Cara Ragazza,
se il suo oculista le ha detto che non può sottoporsi al trattamento con laser ad eccimeri vuol dire che non ci sono le corrette indicazioni.

In alternativa ci sono delle lentine intraoculari che vengono poste davanti al suo cristallino naturale che possono eliminare il suo difetto visivo e permetterle di non utilizzare più gli occhiali.

L'interveto è semplice, rapido e si esegue senza anestesia, ma con una analgesia topica tramite colliri.

Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#3] dopo  
Utente 229XXX

Gentili dott. Fanton e dott. Orione,
vi ringrazio delle tempestive risposte.
Negli anni ho effettuato solo l'esame del campo visivo e la topografia corneale, che, a detta dei medici, vanno bene. A breve faro' l'oct.
La miopia e' stabile da almeno 8 anni.
Il mio oculista ha detto che vista l'elevata miopia, non otterrei risultati e dovrei comunque portare occhiali o lenti a contatto.

Cordialmente
Anna

[#4] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Probabilmente lo spessore della sua cornea non permette di assottigliarla con il laser.
L'intervento di elezione, quindi, è quello che le ho consigliato, l'introduzione di una lente intraoculare davanti al suo cristallino.

Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com