Utente 189XXX
Gent.mo professore
ho fatto oggi un controllo dall'oculista e gli ho detto di aver notato che la pupilla sinistra è decisamente più piccola di quella destra. In realtà avevo già fatto diverse visite in passato (l'ultima ad agosto 2011) e avevo sempre dimenticato di dirgli questo particolare che io ho notato un anno fa almeno. Lui mi ha risposto dicendo che mi sbagliavo perchè durante le visite, se fosse stato così, lo avrebbe visto. Mi ha prescritto una visita neurologica. A breve dovrò comunque fare una risonanza magnetica ( l'ultima l'ho fatto a marzo 2010) per controllare le dimensioni del prolattinoma che ho nell'ipofisi da 5 anni.
Io ho gli occhi molto scuri: è possibile che questa differenza ci sia sempre stata? potrebbe dipendere dal prolattinoma (anche se nella prima risonanza c'era scritto che il nervo ottico era libero e finora le dimensioni sono rimaste le stesse)?
Io sono certissima di aver notato questa cosa almeno un anno fa, seconodo lei devo preoccuparmi?
La ringrazio

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
Direi che non deve preoccuparsi
Ma esegua un campo visivo computerizzato
E mi ricontatti!!!
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333