Utente 235XXX
buonasera, mi sono iscritta per avere un consiglio in merito ad un problema che mi affligge da diverso tempo. sono miope e astigmatica, corretta con occhiali rifatti da poco, ma con un problema ad un occhio che mi fa spesso male, offusca la vista, a volta la sdoppia e mi fa spesso male (come se il nervo mi tirasse).
da visita oculistica fatta davvero in modo completo non e' risultato nulla, a parte una probabile difficolta ad adattarmi a diventare presbite.
Domande:
se cosi fosse, questo periodo di adattamento quanto puo' durare? nel senso che oramai soffro da piu di sei mesi....
ci sono medicinali o ginnastica visiva che mi puo aiutare per il dolore ?
metodo bates... puo aver senso ? occhiali senza lenti (quelli usati con questo metodo?)
un grazie a chi mi puo aiutare

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Ha valutato la possibilità di soffrire di nevralgia del Trigemino?
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#2] dopo  
Utente 235XXX

Ho fatto visita neurologica e rm, secondo lei sarebbe emerso qualcosa da questo?
Eventualmente che esami potrei fare?
Tenga conto che ogni giorno vedo in modo diverso, a volte piu annebbiato altre meglio, a volte e' solo dolenzia, altre volte dolore da dover chiudere gli occhi.
A volte basta solo che tolgo gli occhiali per dieci minuti e per un po passa.
E' un disturbo strano, ma che mi perseguita da diversi mesi. a volte per settimane sto bene, poi ritorna...
secondo lei puo essere una forma di adattamento (come ha pensato il suo collega che mi ha visitato?).
La visita e' stata davvero completa, tonometria, fondo occhio, insomma, devo dire che mi sento sicura del fatto che non ci sia nulla di grave, ma, purtroppo, il fatto di aver un disturbo cosi "noioso" e non sapere come poter aiutarmi, devo dire che mi abbatte e mi rende impotente.
Cosa potrei fare secondo lei per capire cosa mi succede?
e poi, se puo rispondermi riguardo la metodologia bates e l'uso di occhiali con fori, piu che non far nulla, non possono far danni giusto? pensa che potrei provare, tanto da alleviare un po un eventuale problema di nervi oculari e tensione o le sembra davvero inutile?
La ringrazio per la sua risposta dottore.

[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Ho avuto testimonianze che il Metodo BATES in certi casi è stato dannoso.
Chieda al suo medico di base di valutare se è presente una infiammazione del nervo trigemino e mi faccia sapere.

Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#4] dopo  
Utente 235XXX

Dottore, la ringrazio per la sua risposta lampo.
Il mio medico curante mi ha consigliato visita neurologica.
Mi puo indicare uno specialista che valuti una probabile infiammazione del trigemino?
Pensa che una visita neurologica effettuata con esito negativo non possa aver evidenziato una eventuale infiammazione? Scusi se le dico questo, ma per il mio medico curante una vistita oculistica e una neurologica erano le cose da fare.
Potrebbe indicarmi il percorso giusto per escludere o meno questa infiammazione?
La ringrazio tantissimo perche a questo il mio medico sembra non aver pensato, e proporlo io a lui, beh, non e' una cosa semplice... spero mi capisca e mi possa aiutare.
grazie ancora dottore

[#5] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Solitamente è il medico di base che si occupa di curare questa patologia, poi alcuni risolvono anche con l'agopuntura
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com