Utente 189XXX
Il 5 gennaio dopo aver indossato le lenti (le porto tutti i giorni da anni senza problemi) ho avvertito subito fastidio ad entrambi gli occhi (rossore e sensazione di fastidio prurito nella parte dell'occhio verso il naso, quel triangolino rosso più interno che non so come si chiama). Dopo questo episodio non ho indossato le lenti per qualche giorno mettendo per due giorni collirio alpha per disinfiammarli. Lunedì 9 gennaio ho rimesso le lenti e dopo un paio d'ore ho incominciato ad avvertire fastidio sempre in quel punto dell'occhio che è rimasto se non aumentato dopo aver tolto le lenti, nel corso della giornata. Temendo una congiuntivite il mio medico mi ha fatto fare 7 giorni di cura con tobral collirio. Durante questi giorni i sintomi sono stati il solito fastidio nel solito punto dell'occhio e per un giorno solo mal di gola e piccole macchie bianche in gola dallo stesso lato dell'occhio più colpito. Terminati i 7 giorni ho aspettato ancora un po' e giovedì 19 gennaio ho rimesso le lenti senza sentire fastidio ne mentre le indossavo ne dopo, forse solo leggermente e avevo solo gli occhi leggermente rossi. La sera sono tornata in piscina stando comunque attentissima che non entrasse negli occhi neanche una goccia d 'acqua. Non ho avuto nessun fastidio. il giorno dopo ho rimesso le lenti dopo poco ho avuto fastidio nel solito punto solo ad un occhio, quello che prima era quelli che dava meno fastidio. Ho tolto ld lenti e il fastidio è subito sparito. Oggi, non avendo più avuto fastidio agli occhi ma solo un leggero rossore, ho rimesso le lenti ma le ho dovute togliere dopo neanche due minuti per fastidio nel solito punto, ancora adesso ho fastidio agli occhi, fastidio che a differenza dell'altro giorno non è sparito dopo aver tolto le lenti. Ho preso in farmacia un collirio, euphralia per il fastidio e rossore che ho (è più il fastidio che il rossore comunque) . Ho prenotato una visita da oculista e contattologo ma non possono ricevermi prima della prossima settimana, ed essendo preoccupata vorrei un parere anche qui e soprattutto vorrei sapere, stasera avrei piscina, posso andarci? Ovviamente senza lenti a contatto e con gli occhialini. Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Cara ragazza,
tratti meglio i suoi occhi e non ricorra a metodi fai da te.
Chi porta LAC DEVE fare molta attenzione ed, al minimo problema, consultare subito un Medico OCULISTA.
Ne va della sua vista.
Potrebbe avere una cheratite virale oppure una cheratite puntata da ipossia procurata dalle LAC.
Patologie, queste, che se non ben curate possono procurare danni permanenti alla cornea.
Non indossi più le LAC sino alla visita medico oculistica ed indossi gli occhialini protettivi in piscina (anche se le sconsiglio di andarci soprattutto per evitare una diffusione della congiuntivite ad altre persone, non sappiamo se è virale oppure no).

Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#2] dopo  
Utente 189XXX

Sono stata oggi stesso da un altro oculista che dopo una visita molto breve (mi ha guardato entrambi gli occhi con non so bene che attrezzo dove si appoggia mento e fronte con la luce etc...) e mi ha liquidato subito dicendo che è un intolleranza alle lac, mi ha prescritto dropstar collirio e sconsigliato ovviamente l'uso delle lenti mente dato l'ok per trucchi e piscina. Non lo so, mi èsembrata una diagnosi un po' frettolosa. Voi cosa ne pensate?

[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Da quanto mi dice non c'è congiuntivite virale, ma una cheratite puntata da ipossia.
Ok per la piscina, ma niente LAC finchè non guarisce.

Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#4] dopo  
Utente 189XXX

In realtà ho fatto chiaramente la domanda chiedendo alla dottoressa se era sicuro che non si trattasse di congiuntivite o cheratite e lei anche un po' infastidita ha risposto di no, di non inventarmi malattie che non ho e che è solo un intolleranza alle lenti. Non so che pensare...

[#5] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Una intolleranza alle lenti si manifesta con cheratite e/o congiuntivite (non virale, ma papillare).

Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#6] dopo  
Utente 189XXX

La cosa che mi lascia ancora perplessa è che se si tratta di una congiuntivite o cheratite non avrebbe dovuto prescrivermi qualcosa, in fondo il dropstar sono solo lacrime artificiali. Chiedo scusa se continuo ad insistere con i dubbi ma mi sono un po' preoccupata.

[#7] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Può essere che il problema sia lieve e passi soltanto senza più utilizzare LAC.
Aspetti 3 giorni e mi tenga informato.
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#8] dopo  
Utente 189XXX

La ringrazio per la cortesia e la disponibilità.
Comunque ho applicato già due volte dropstar e il fastidio agli occhi è sensibilmente diminuito.

[#9] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Bene, siamo sulla buona strada.
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#10] dopo  
Utente 189XXX

È ormai piu di una settimana che non indosso le lenti e che utilizzo dropstar peró devo dire che ho ancora fastidio agli occhi, sono rossi e a volte danno fastidio, mi è capitato per un giorno di non utilizzare dropstar e la sera avevo gli occhi molto rossi e fastidiosi. È possibile che io abbia una congiuntivite e che l'oculista non se ne sia accorto l'altra volta? Come si diagnostica una congiuntivite o una cheratite? Cosa dovrei fare?

[#11] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
La diagnosi si esegue guardando la cornea alla lampada a fessura in luce bianca e in luce blu con colorazione della lacrima con fluorescina.

Può essere che la sola lacrima artificiale non sia sufficiente.
Ne parli con l'oculista che ha vistosa sua cornea.

Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#12] dopo  
Utente 189XXX

Posso utilizzare nel frattempo voltaren ofta per alleviare i fastidi o c'è qualche rischio?

[#13] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Non dovrebbe creargli problemi, ma se non passa si faccia vedere nuovamente da un oculista.

Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#14] dopo  
Utente 189XXX

Oggi ho fatto la visita completa ed è tutto a posto, mi ha persino detto che posso anche rimettere le lenti qualche volta. L'unica cosa che mi preoccupa è che ha trovato la pressione dell'occhio a 18, e mi ha detto che per un miope è border line e di ricontrollarla fra 20 giorni. Non è starà peró molto esaustiva, che rischi corro?da cosa potrebbe essere causata la pressione alta?

Un ultima cosa, ho messo le gocce per dilatare la pupilla verso le 11, nel pomeriggio posso mettermi sl computer?

[#15] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Per valutare il rischio di glaucoma la misurazione del tono oculare non è sufficiente, ma deve essere integrata almeno dalla misurazione dello spessore corneale.
Quanto le hanno trovato di spessore?

No problem per il PC

Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#16] dopo  
Utente 189XXX

Lo spessore non l'ha proprio visto, per ora vuole solo monitorare la pressione. Comunque in famiglia ho un caso di glaucoma (nonna paterna).

[#17] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Le consiglio di effettuare una parchimetri corneale ed una curva tonometrica.

Se occorre, poi, un campo visivo con strategia di soglia.

Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#18] dopo  
Utente 189XXX

Oggi ho avuto un po' di fastidio e rossore all'occhio sinistro ( quello dove ho la pressione alta) e un po' preoccupata sono andata al pronto soccorso oculare. Lì non hanno trovato nulla di preoccupante e mi hanno misurato la pressione trovandola a 15 ad entrambi gli occhi. Cosa devo pensare? Sarà stato un caso isolato quel 18? Poi un altra cosa, l'oculista del pronto soccorso mi ha prescritto 5 giorni con fluaton collirio ma nel bugiardino ho letto che è controindicato in caso di ipertensione endoculare. Ma allora posso prenderlo o no?

[#19] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Ha effettuato la Pachimetria corneale e il campo visivo?
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#20] dopo  
Utente 189XXX

Non ancora, aspettavo prima di misurare di nuovo la pressione.

[#21] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Senza quei 2 esami non può avere un quadro completo
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com