Utente 243XXX
buongiorno dottore, le scrivo per un problema "piccolo" ma che mi da comunque dei fastidi non indifferenti.
sono miope e astigmatica, comincio a leggere maluccio da vicino.
ultimi occhiali cambiati 4 anni fa.
da un controllo recente il mio oculista mi ha fatto cambiare gli occhiali per un astigmatismo piu elevato.
da li un problema, non so se per "colpa mia" ma cambiando l'occhiale non riesco a vedere bene, nel senso che il sinistro vede peggio del destro.
cosi sono tornata dal mio oculista che mi ha confermato che l'occhiale era giusto, ma anche se un po controvoglia, mi ha fatto cambiare la lente con 0,25 di miopia in piu sul sinistro. fatto questo, ho adesso il problema inverso, nel senso che accuso una vista inferiore dal destro.
possibile che sia cosi sensibile? puo essere per colpa dell 'astigmatismo piu elevato che abbia questo problema?
non esiste una lente inferiore di 0,25 giusto?
gli occhiali li porto oramai da piu di un mese e questo problema mi crea davvero fastidi sul lavoro, alla guida etc..spesso mi sento la vista stanca, mi si appanna l'occhio con la lente piu debole, vedo le persone a un metro non perfettamente a fuoco sui due occhi,insomma un fastidio che non so come poter curare...
cosa posso fare?
grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, torni dal suo oculista e gli rappresenti il problema, credo che sia l'unico consiglio da poterle dare.

cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo