Utente 245XXX
Buongiorno, sono un veterinario di 28 anni che da anni porta lentine ed occhiali vari e sinceramente sono stanco di dover sopportare tutto questo, in quanto ho serie difficoltà nella vita di tutti i giorni, per questo ho deciso di operarmi. Essendo ignorante in materia vorrei chiedere agli esperti se gli esami che mi sono stati fatti sono corretti e bastano per poter dire che ho "i requisiti" per essere operato, oppure mancano esami ancora più specifici. di seguito riporto le cose che mi sono state scritte.

topcon
VD=12.00
<R> S C A
- 7.25 - 0.25 167

<L> S C A
- 6.50 - 0.50 144

PD = 66mm

OD 43.5 OS 42.75
42 41.5

OD -6.50 = cil -1/180° = 10/10

OS -6.50 = cil - 0.75 / 170° =10/10

s.a. " "
Funt " " (quello che ho capito dalla scrittura a mano)

Po = 15 mm Hg

con questi esami mi è stato detto che tutto è apposto per operarmi...adesso mi chiedo basta questo per poter dire che sono idoneo per l'operazione?
Spero mi rispondiate presto.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Non ho trovato i dati dello spessore corneale (pachimetria) e del diametro pupillare in scotopica (semioscurità) che sono i dati indispensabili per decidere se può effettuare l'intervento laser.

Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#2] dopo  
Utente 245XXX

Io sono sempre più confuso. cosa vogliono dire questi dati?

OD 43.5
42

OS 42.75
41.5

[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Sono dati cheratometrici, che riguardano l'astigmatismo e la curvatura corneale.

Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#4] dopo  
Utente 245XXX

La ringrazio ancora infinitamente per tutte le delucidazioni che mi sta dando. ma è possibile che quello che diceva lei, cioè pachimetria e/o diametro pupillare si faccia mettendo negli occhi gocce di fluorescina? Perchè è quello che ha fatto.Le chiedo questo perchè le uniche cose che ho in possesso sono quelle che ho scritto sopra. E con quel foglio mi ha detto che posso andare il giorno dell'operazione senza problemi.Ora mi chiedo. E' possibile che con solo quelle cose mi possa dire che posso operarmi? Se avesse fatto gli esami che ha detto Lei perchè non scrivere i risultati sul foglio? Ho molti dubbi e non so come comportarmi. La prego di aiutarmi a capire e scusi ancora le domande.

[#5] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
La fluoresceina negli occhi serve per valutare la qualità della lacrimazione.

Non voglio credere che al giorno d'oggi si esegua un intervento di laser ad eccimeri senza aver fatto una topografia corneale con misurazione pachimetrica e pupillare.

Sicuramente è stata fatta.

Chiami il suo oculista e chieda di fornirgli questi dati.

Le è stata proposta la vecchia tecnica PRK o la moderna FEMTOLASIK?

Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#6] dopo  
Utente 245XXX

Mi è stato detto che la tecnica utilizzata è la LASEK con laser ad eccimeri di ultima generazione? E' vecchia come tecnica?

[#7] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Si, i risultati migliori si hanno con la tecnica LASIK o FEMTOLASIK

Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#8] dopo  
Utente 245XXX

La ringrazio ancora infinitamente per avermi aperto gli occhi, per quanto possano rimanere aperti ovviamente visto che mi mancano -6.50 per occhio con astigmatismo annesso. Comunque Le posso chiedere una referenza di un Oculista Chirugo a Messina? magari se vuole e può mi risponderebbe al mio indirizzo privato? giuseppecarcione@hotmail.it
La ringrazio per tutto

Distinti saluti

[#9] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Va bene.

Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com