Utente 253XXX
Salve,
ho 27 anni e sono già tre giorni che avverto un dolore ad entrambi gli occhi quando li muovo sia verso destra che verso sinistra.
Ho gli occhiali essendo astigmatica ed ipermetrope e passo la maggior parte del tempo al computer per lavoro. Ultimamente sto soffrendo di dolori alla cervicale, fitte alla testa e di brevi formicolii agli arti. Ho preso un antidolorifico che non ha dato molti effetti.
Volevo sapere se questo dolore agli occhi può dipendere dall'uso prolungato del computer e dalla cervicale oppure può essere qualcos'altro.
Purtroppo in questo momento mi trovo all'estero e non ritorno in Italia prima di un mese, preferirei evitare se possibile di fare dei controlli qui.
Mi devo preoccupare o posso aspettare?

Ringrazio anticipatamente, attendo una risposta.

Distinti saluti.

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
buonasera, potrebbe verosimilmente legato alla cervicale ed peggiorato dallo stress visivo, credo che se non peggiora può aspettare tranquillamente il suo rientro in italia

cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#2] dopo  
Dr. Caterina Cimino

24% attività
0% attualità
12% socialità
CROTONE (KR)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Buona sera gentile utente. Una visita oculistica ed una valutazione ortottica con esame della motilità oculare andrebbe fatta. Soffre di tiroide?
Dott.ssa Caterina Cimino

[#3] dopo  
Utente 253XXX

Vi ringrazio per la veloce risposta.

Per quanto riguarda la tiroide non penso di soffrirne, ma non ho mai fatto esami a riguardo... ultimamente sono aumentata di peso ma ho dato la colpa all'uso della pillola anticoncezionale.

Sicuramente per la cattiva postura a lavoro sto soffrendo terribilmente a causa di un nervo cervicale che mi prende tutto il collo e la spalla destra e le fitte in testa corrispondono sempre dalla parte destra.

Per questo volevo sapere se questi dolori possono causare il dolore agli occhi.

Sicuramente se non aumentano aspetterò il rientro in Italia per ulteriori controlli, ma volevo tranquillizarmi per non dover ricorrere a visite d'urgenza qui, dal momento che descrivere i sintomi in una lingua diversa dalla mia potrebbe essere alquanto difficoltoso.

Grazie per l'attenzione.

[#4] dopo  
Dr. Caterina Cimino

24% attività
0% attualità
12% socialità
CROTONE (KR)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
A questo punto quando rientra in Italia faccia anche gli esami della tiroide (sia gli ormoni che gli anticorpi). Un saluto
Dott.ssa Caterina Cimino