Utente 151XXX
Buongiorno,

ieri ho effettuato una veloce visita al pronto soccorso in oculistica in quanto da qualche giorno mi sono accorto di avere difficoltà a mettere a fuoco (problema che si presenta sopratutto la sera) e di soffrire la lunga esposizione a luce artificiale al neon.
Soffro di cervicale, ma la mia paura và a ricadere come molti sulla sclerosi multipla. Mi è stato fatto un esame al microscopio e ad una macchinetta che automaticamente rileva problemi alla vista, non mi è stato trovato niente ma mi è stata consigliata una visita in ciclopegia.
Posso escludere di avere danni al nervo ottico oppure questi disturbi si possono vedere esclusivamente dilatando la pupilla?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
no deve eseguire
FUNDUS OCULI IN MIDRIASI

ESAME OCT della testa del nervo ottico

campo visivo computerizzato
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 151XXX

Devo per forza eseguire tutti questi esami o ne basta anche uno soltanto per chiarirmi le idee?
Il fundus oculi in midriasi è con la pupilla dilatata?
Chi deve prescrivermi tali esami e sopratutto se il medico del pronto soccorso non ha notato problemi, lei mi consiglia comunque di farli?

Grazie e mi scusi per la serie di domande.