La schiena ha tirato le sue conclusioni escludendo la brutta malattia

Buongiorno a tutti, sono un ragazzo di quasi 18 anni, e da giorni ho diversi sintomi che (dopo aver consultato un po' su internet) mi hanno alimentato paure sulla sclerosi multipla.
i sintomi che presento da circa 4/5 giorni sono:
fitte alla testa , circa una decina, in parti diverse del cranio (solo il primo giorno);
dolori sotto alle orecchie; dolori al collo; stanchezza alla gamba destra (mi avevano diagnosticato pubalgia del calciatore 2 mesi fa) e anche un po' a quella sinistra; spossatezza, depressione, dolori al ginocchio, e dolori alla schiena..
oggi sono andato dal mio medico di famiglia, che dopo avermi sentito il collo e la schiena ha tirato le sue conclusioni escludendo la brutta malattia da me citata precedentemente, e diagnosticato tensioni muscolari al collo, e al fondo della schiena..prescrivendomi del muscolil..
Voglio aggiungere che sono un tipo ansioso che va dalla psicologa da mesi, prende ansiolitici, ipocondriaco..e soprattutto sono sotto esame scolastico..
mi potete gentilmente dire qualcosa riguardo a ciò? devo preoccuparmi seriamente? fatemi sapere
sto veramente male psicologicamente :(
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,2k 2,1k 23
Gentile Utente,

in base alla Sua descrizione e alla visita del medico curante, una SM mi sembra altamente improbabile.
Anche la sintomatologia non è tipica dell'insorgenza della malattia.
Va bene per la tensione muscolare ma penso che ci sia anche una notevole componente ansiosa.
Ha notato benefici da quando si è affidato alla psicologa? Da quanto tempo?

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie della risposta molto rapida! Comunque vado dalla psicologa da circa metà febbraio, ma non per questi sintomi, ho incominciato ad andarci per problemi di depressione.. :(
Stavo molto meglio grazie alla psicologa, fino a quattro giorni fa..ora che si sono presentati questi malesseri..sono tornato abbastanza depresso..non ho mai voglia di uscire, mi sento stanco, e svogliato..poi sembra che ogni giorno i sintomi cambino, per esempio ora mi sento dolore al polpaccio quando tiro sul piede, e dolori sopra le sopracciglia..bo', che brutto periodo mi viene da scoppiare in lacrime al solo pensiero che possa essere questa brutta cosa. :'(
aggiungo che prendo dello Xanax prescritto dalla dottoressa da aprile..
mi faccia sapere di piu'..ho bisogno di buone notizie..
Grazie e buona serata
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,2k 2,1k 23
Gentile Utente,

la Sua, come Le dicevo, sembrerebbe una sintomatologia di tipo ansioso, infatti ha avuto buoni risultati col supporto psicologico. Adesso per le tensioni muscolari che riferisce è ricaduto nell'ansia, vedrà che si risolverà tutto. Se così non fosse contatti anche uno psichiatra.

Cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
Ah okay grazie mille, è stato cordialissimo..ma davvero l'ansia causa dolori immaginari??
[#5]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,2k 2,1k 23
Gentile Utente,

l'ansia non causa dolori immaginari, i dolori Lei li avverte davvero (sempre che siano di origine ansiosa), in questi casi il dolore è generato dal cervello senza un'alterazione organica, cioè senza una patologia di una struttura anatomica, per es. la colonna lombare. Ma i dolori al ginocchio e alla schiena potrebbero essere causati anche da un problema locale.

Cordialità
[#6]
dopo
Utente
Utente
La capisco, bo', io vorrei essere piu sicuro..vorrei fare degli accertamenti specialistici, secondo lei che visite potrei fare?
[#7]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,2k 2,1k 23
Gentile Utente,

inizialmente la visita neurologica è forse la più indicata, qualora questa escludesse problemi organici si può indirizzare sul versante psichico.

Cordiali saluti

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test