Utente 281XXX
salve, ora ho 22 anni quasi, e sono nato con una catarratta congenita. operato all'età di 3 mesi diverse volte (nel 1991) non sono riusciti a risolvere il problema. e quindi io sono cieco completo dall''occhio destro. circa 5 anni fa mi sono operato di strabismo soltanto per un punto di vista estetico, essendo che avevo la pupilla quasi completamente rientrata. e li dopo numerose visite il primario mi ha detto che nel 1991, essendo assenti le attrezzaturer e le tecnologie dei nostri tempi, durante le operazioni i medici hanno lasciato parte del cristallino dentro, rendendo impossibile qualsiasi intervento chirurgico. Ora ho letto diversi articoli sulle cellule staminali e volevo sapere se anche nel mio caso si potrebbe fare qualcosa per cercare di recuperare la vista.
distinti saluti
Morales Eusebio

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Bisogna valutare lo stato retinico (lo si vede eseguendo un ERG), la profondità della sua ambliopia e la funzionalità del nervo ottico (con i PEV).

Si stanno sperimentando diverse soluzioni anche con l'ausilio della tecnologia.

Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#2] dopo  
Utente 281XXX

questo non glielo so dire. Oggi parlando con i miei genitori mi hanno detto che non è nè un problema di cornea e neanche un distaccamento della retina, ma si tratta di membrana opacizzata, e che il primario ha sconsigliato l'intervento dicendo che essendoci dentro l'occhio parti di cristallino ormai "stagionate da 22 anni" un intervento chirurgico avrebbe (non sicuramente, ma molto probabile) causato un emorraggia e quindi conseguente asportazione dell'intero organo, con annessa installazione della protesi.
P.S. non vedo neanche le ombre. buio completo.

[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Provi ad eseguire ERG flash e PEV flash per conoscere la funzionalità retinica e del nervo ottico

Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com