Utente 348XXX
Gentili dottori,
ho 25 anni e da 20 sono costretta a portare gli occhiali (e da 10 le lenti a contatto).
Infatti sono affetta da anisometropia di 4 diottrie di differenza tra un occhio e un altro (scusate l'assenza di termini tecnici adeguati).
Purtroppo da 20 giorni riscontro un'intolleranza alle lenti a contatto che mi ha portato congiuntiviti e cheratite all'occhio destro.
Il mio oculista è stato ottimista ma io non vivo più.
Gli occhiali, oltre a non piacermi affatto esteticamente, mi causano mal di testa e visione difficile, soprattutto di sera.
Dagli esami sono risultata idonea all'intervento con laser PRK, ma il mio oculista è restio ad operarmi in estate.
Vorrei sapere appunto quali rischi corro ad operarmi adesso e se, solitamente, le intolleranze alle lenti a contatto si possono risolvere.
Per ora mi è stato prescritto solo un collirio a base di acido ialuronico per 15 giorni e poi un'ulteriore visita.
Vi ringrazio in anticipo!

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
venga quando desidera

una anisometropia uguale o superiore a 4 diottrie e’ a carico SSN in Regione Lombardia

si operi

questa estate tara’ meno mare e più’ vita notturna...
buona giornata
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 348XXX

La ringrazio tantissimo per la sua risposta!
Appena mi sarà possibile, verrò!

Buon week end

[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
buon WE
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333