Utente 259XXX
Salve! Ho dei piccoli disturbi agli occhi: alla mattina sono arrossati e appena li apro mi bruciano, ma tutto passa dopo poco (a parte il rossore che ormai è cronico); spesso alla mattina trovo un pochino di muco al loro interno e per qualche minuto ho la visione un po' offuscata che migliora con l'ammiccamento; durante la giornata non ho fastidi, a meno che non vada in locali con forte condizionamento, in questi casi sento la necessità di sbattere più frequentemente le palpebre; sempre alla mattina se abbasso la palpebra vedo che è infiammata, in particolare nel margine palpebrale interno, quindi verso la parte finale della palpebra, vedo dei segnetti rossi (dove ci sono le ghiandole del meibomio per capirci). Il medico dice che potrebbe essere meibomite e che è una cosa cronica. Vi trovate concordi sul fatto che la meibomite possa dare tale sintomatologia? Preciso che ho avuto congiuntiviti ricorrenti dovute a fattori allergici, irritativi e dovute all'esposizione al sole senza occhiali protettivi per moltissimo tempo. Inoltre ho un po' di dermatite seborroica o psoriasi (un dermatologo mi ha detto che è dermatite, un altro psoriasi...) sul cuoio capelluto e leggermente sul viso.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
[#2] dopo  
Utente 259XXX

Grazie dottore!