Utente 343XXX
Buongiorno dottori
è da sette mesi ho entrambi gli occhi, specialmente uno, che mi lacrimano tutto il giorno. E' come se mi si riempisse l’occhio di lacrima fino a che non sta più dentro e, una volta arrivato al limite, quando sbatto gli occhi mi scende una minuscola lacrima, il tutto senza aver prurito.
Questo vuol dire che per TUTTO il giorno io devo portarmi un fazzoletto all’occhio, chiuderlo, e tamponare la lacrima che altrimenti mi uscirebbe. Tutto questo si ripete a una distanza di DIECI MINUTI.
Ho notato inoltre che se per qualche motivo non mi pulisco la lacrima prima che esca dall’occhio per qualche volta questa scendendo sulle palpebre me le va ad irritare rendendendomi tutto il contorno occhi rosso e irritato, come se la lacrima che scende fosse molto acida.

Premesse
-ad aprile 2012 ho effettuato una PRK per una miopia con risultati dal punto di vista della qualità visiva praticamente eccezionali
-nei mesi dopo la PRK ho avuto vari problemi/fastidi, sempre nello stesso occhio che è quello anche in questione ora come: congiuntivite papillare e allergica, blefarite seborroica e eczematosa,
-a ottobre 2013 mi sono beccato una ‘brutta' congiuntivite da adenovirus con infiltrati corneali che l'oculista del paese mi ha curato con nevestat vigamox e colbiocin ma, dato che non passava, mi sono recato dall’oculista che mi ha operato di PRK e mi ha dato betabioptal e ho risolto

Per questo problema di lacrimazione mi sono recato da tre oculisti:
1)uno mi ha fatto una pulizia del dotto lacrimale constatando che era già libero e mi ha dato TOBRADEX per 6 giorni e CLOBET per altri 6, RISOLVENDOMI il problema di lacrimazione per un totale di SOLI circa 20 giorni, dopodiché mi torna il problema come all’inizio
2)quello della PRK dice che questo problema è dovuto a questa congiuntivite da adenovirius che mi sono preso a ottobre, e che devo solo aspettare; mi ha dato qualche collirio per l’allergia (ketoftil, brunistill, naaxia..) e pure il CORTIVIS, ma senza risultati; inoltre mi ha ricontrollato con l’ago il dotto lacrimale a distanza di soli dieci giorni per la paura che il collega avesse fatto danni, ma anche qui era aperto
3)il terzo oculista non riscontrandomi problemi agli occhi mi ha dato il clobet ancora una volta, ma puntualmente il problema è tornato
4)mi sono recato, disperato, nuovamente dall’oculista della PRK e mi ha dato il clobet per un mese a scalare
Ok, tutto bene fino a che non smetto il collirio per qualche giorno, dopodiché ricomincia il trantran..

Io dico ok sono contento di non avere patologie gravi
Ma sostanzialmente è da ottobre che sto usando il cortisone, l'UNICO CHE MI FA VIVERE UNA VITA NORMALE.
Mi fa salire la pressione? Mi fa venire la catarrata? Va bene ma io come faccio a non metterlo?
Ho le lacrime alterate? E’ colpa della PRK? Qual è il motivo?
IO NON SO PIU’ COSA FARE.

Vi prego, io posso arrivare in tutta la Lombardia e anche oltre, chi mi può visitare e cercare di risolvere questo problema?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Potrebbe avere una stenosi del punctum o una congiuntivocalasi o un ectropion del punctum o una ostruzione delle vie lacrimali

Solo con una visita si può stabilire a cosa é dovuto il suo problema

Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#2] dopo  
Utente 343XXX

Dottore la ringrazio infinitamente per la risposta.

Nessuno dei tre oculisti avevano preso in considerazione minimamente questa opzione, quindi direi che per risolvere il mio problema potre venire da lei.

Per caso visita anche a milano?

Grazie mille

[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
No, visito a Genova o a Nizza Monferrato
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#4] dopo  
Utente 343XXX

La ringrazio dottore.
Nessun altro che sa di cosa stiam parlando può consigliarmi di andare a visitarmi in qualche centro specifico?

Grazie ancora