Utente 327XXX
Gentilissimo Dottore,ho un fastidio agli occhi da circa 7 mesi ad esempio il logo di raiuno,per esempio,su sfondo nero lo vedo sdoppiato,tipo immagine fantasma;il margine di un oggetto lo vedo con un alone intorno,stessa cosa vale per le lettere luminose o su cui cade la luce,ma anche in penombra.Quanto più mi avvicino,all'immagine,però più l'effetto si riduce e scompare.Una cosa strana è che se sollevo la testa verso l'alto guardando nella parte bassa degli occhiali, il fenomeno scompare quasi del tutto. Crede si tratti di diplopia?pPotrebbe essere il sentore di qualcosa che comprime sul chiasma ottico(a febbraio ho eseguito una rmn aperta, a contrasto, ad alto campo da 1 tesla all'ipofisi e chiasma ottico da cui è risultato tutto nella norma)?Sono miope,5,5 a dx e 5 a sx,soffro di congiuntivite allergica e dopo 5 anni mi viene ancora riscontrata una cheratite da LAC(che non uso da esattamente cinque anni) ed uso moltissimo il pc e lo smartphone,circa 10-12 ore al giorno.L'oculista che mi ha visitato a fine marzo(fondo oculare,pressione endoculare e test acuità visiva)mi ha detto che agli occhi non avevo nulla,neanche astigmatismo.Le lettere le leggevo, ma le più piccole erano sfocate. Ho una pressione pari a 20 all'occhio destro ed a 17 mmhg all'occhio sinistro. Quindi potrebbe essere un fatto cerebrale? Mi consiglia un'altra visita oculistica? Se fosse stata una cosa grave,in questi mesi sarebbe peggiorata?
Ho tanta paura. la prego mi aiuti.
Grazie della disponibilità e Buon Lavoro.
Cordiali Saluti

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
eseua per cortesia un OCT SLO MACULA ed una curva tonometrica
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 327XXX

Dottore grazie,eseguirò gli esami.Ma crede che si possa escludere un problema neurologico?Ho paura che possa esserci un tumore che poggia sul chiasma ottico.
Buona domenica

[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
se fosse una compressione del CHIASMA OTTICO avremmo altri sintomi...
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#4] dopo  
Utente 327XXX

Dottore, mi perdoni.Ho dimenticato di scriverLe due informazioni importanti sulla mia vista.Questo fastidio lo avverto con entrambi gli occhi aperti e lo avverto anche sui singoli occhi cioè se guardo con il sx e tengo chiuso il dx e viceversa.Inoltre con l'occhio sx l'immagine risulta sfocata infero lateralmente ed leggermente in alto, con il destri, invece, è sfocata in alto e un po in basso.Quanto aggiunto potrebbe far pensare ad un problema neurologico?Posso almeno tranquilizzarmi da questo punto di vista?Sono molto angosciata.
Grazie, Buon Lavoro e Buona serata.

[#5] dopo  
Utente 327XXX

Dottore sono tornata dal mio oculista.Mi ha visitata, dice che il mio disturbo in medicina non esiste,che con gli occhi leggo 11/10 e che l'immagine fantasma che vedo la cerca il mio cervello.Ha aggiunto che un disturbo non scompare avvicinandosi all'oggetto.Gli ho detto della rmn al chiasma ed all'pofisi, ha detto che anche da 1 tesla, una hfo panorama della philips, dunque alta tecnologia,avrebbe evidenziato certamente una compressione del chiasma.Che ne pensa? Resta il fato che da lontano vedo luci, oggetti e scritte a forte contrasto sdoppiate, cioè effetto ghosting. A questo punto temo un tumore al cervello.Cosa ne pensa?
Grazie e Buon lavoro.

[#6] dopo  
Utente 327XXX

Gentile Dottore,purtroppo,a causa di una serie di imprevisti,non ho potuto effettuare gli esami da Lei consigliatomi. Tuttavia vorrei aggiornarla sulla mia situazione dicendoLe che utilizzando le lenti a contatto morbide giornaliere quell'effetto di bordo sdoppiato o luce sdoppiata si attenua molto, tuttavia con le lenti a contatto, all'occhio di destra vedo male come se peggiorasse la miopia,cosa che non mi accade quando indosso gli occhiali. Ho provato a controllare la lente e sembra ben posizionata sull'occhio,quando la indosso.Tra le altre cose io ho -5 a sx e - 5,5 a dx e pur indossando lenti da -5 anche all'occhio sx, quest'ultimo non accusa alcun fastidio.
Cosa ne pensa? Secondo Lei, c'è qualcosa di grave?