Utente 357XXX
Buongiorno e grazie in anticipo per l'attenzione che vorrete darmi.
Premettendo che non ho mai avuto problemi di questo genere, da circa un mese mi sembra di avere difficoltà alla vista. Più precisamente mi sembra di avere gli occhi affaticati e più volte al giorno mi accorgo di perdere il fuoco e di "incantarmi" (scusate il termine ma non so come descriverlo) con gli occhi nella direzione in cui sto guardando. Mi sembra di fare fatica a "cambiare fuoco" e sento di avere una visione offuscata; tuttavia non posso dire di non riuscire a mettere a fuoco ma, ripeto, provo una sensazione di fatica ed offuscamento, molto fastidiosa e snervante. Mi ritrovo più volte la giorno con le sopracciglia aggrottate o tese verso l'alto. Aggiungo di avere l'impressione che la luce, anche non molto intensa, mi crei problemi. Ho avuto anche rossore agli occhi (una banda rossa che partiva dall'iride verso il naso), ora scomparso. Tuttavia prima delle vacanze (inizio agosto) mi sono sottoposta ad un controllo gratuito della vista in un negozio di occhiali, dove mi hanno detto che la mia visione è di 11/10.
Di cosa potrebbe trattarsi? Devo procedere ad una visita specialistica?

[#1] dopo  
Dr. Diego Micochero

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
MILANO (MI)
CORTINA D'AMPEZZO (BL)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2006
Buongiorno
il problema potrebbe essere legato ad una ipermetropia rimasta latente fino ad ora, ma che comincia a rendersi manifesta provocando i disturbi che lei descrive.
Ovviamente per poter confermare questo sospetto e per avere la relativa cura è necessario che lei si sottoponga ad una visita da uno specialista.
Probabilmente , se l'ipermetropia viene confermata, potrebbe avere bisogno di un occhiale per diminuire lo sforzo accomodativo.
le spiegherà il problema nei particolari lo specialista.cordialmente
DOTT.DIEGO MICOCHERO
DOTTORE DI RICERCA e già PROFESSORE a c.dell' UNIVERSITA' di PADOVA
Corso del Popolo, 21 PADOVA
340 5240373-338 8718992

[#2] dopo  
Utente 357XXX

Sospettavo potesse centrare l'ipermetropia, ma la ringrazio comunque del suo prezioso consulto, mi agito facilmente e dopo un mese questi sintomi cominciavano a essere snervanti. Ho prenotato una visita oculistica (già domani!), le farò certamente sapere l'esito, anche per eventuali utenti che possano avere i miei stessi sintomi in futuro. La ringrazio ancora e aspetto di poterle comunicare l'esito della visita!

[#3] dopo  
Utente 357XXX

Buongiorno dottor Micochero,
ho effettuato la visita dall'oculista: il responso è astigmatismo. Secondo l'oculista sono astigmatica e lo sono sempre stata, ma i miei occhi per il momento "aggiustano" ancora bene, se non che ultimamente comincio ad avere le prime difficoltà dovute probabilmente alla stanchezza. Effettivamente i sintomi sono decisamente migliorati nell'ultima settimana. Per il momento non dovrò portare lenti ma raccomanda di farmi rivedere tra un paio di anni o prima se la vista dovesse peggiorare.
Posso riportarle i valori del referto oculistico? Sono sigle e numeri, mi piacerebbe sapere a cosa corrispondono e avere un suo parere.