Utente 383XXX
Gentili, ho 25 anni e una miopia ad entrambi gli occhi di -5,25 e 1,25 di astigmatismo stabile da almeno 3 anni. Circa 2 anni fa ho fatto una visita da uno specialista a Bari per sottopormi a laser. Tale procedura mi è stata sconsigliata per la possibilità di insorgenza della cataratta (dovuta a farmaci chemioterapici), ora lievissima. Mi è stata prospettata invece la possibilità delle lenti intraoculari prl. Cosa ne pensate? quali sono i centri migliori? esistono convenzioni con il ssn?

Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Salve,
vale la pena effettuare un nuovo consulto col suo oculista essendo passati due anni, soprattutto per valutare lo stato di opacità del suo cristallino e l'eventuale presenza di lesioni retiniche.
In assenza di entrambi questi elementi e con un buon spessore corneale, teoricamente una terapia con laser ad eccimeri potrebbe essere la soluzione ideale.
Per l'intervento di lenti intraoculari è un intervento diverso e più importante, si informi col suo oculista.
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it