Utente 309XXX
Salve. Mi spiace disturbare ma in questo periodo è difficile prenotare.
Il problema è che ogni tanto circa 1 volta a settimana e per circa 20 min. Da entrambi gli occhi vedo come se ci fosse un leggero alone laterale. A volte succede solo in un occhio. Ogni volta Il disturbo ha la durata di 20 min.circa. Poi scompare lasciando un leggero mal di testa.
Assumo farmaci per l'ipertensione e un antidepressivo. Da circa 2 mesi che ne soffro. Porto occhiali da lettura 2 Gradi.
Grazie per eventuali consigli ed esami da eseguire.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
il disturbo che descrive fa parte delle AMAUROSI TRANSITORIE

e se soprattutto quando si presenta anche in entrambi gli occhi fa pensare ad un problema del

sistema nervoso centrale o di natura cardiocircolatoria .

Quindi , per cortesia ,puntiamo a controllare meglio la pressione arteriosa ,

i fattori della coagulazione, ed approfondire gli eventuali disturbi di natura circolatoria o neurologica.


- visita cardiologica con ECG

- monitoraggio della pressione arteriosa delle 24 ore

- ecocolor doppler dei tronchi sovra aortici

- ecocardiocolor doppler cardiaco

- campo visivo computerizzato


per piacere mi tenga aggiornato

Suo LM



LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 309XXX

Senz'altro la terrò aggiornato.
Grazie mille

[#3] dopo  
Utente 309XXX

Grazie al suo intervento, il medico di base mi ha prescritto gli esami indicati.
Non esclude che possa trattarsi di amaurosi transitoria però resta dubbioso perché durante la crisi io vedo senza problemi. Ieri, dopo la crisi ho dovuto assumere del paracetamolo per il mal di testa. In effetti, nel 2008, ho sofferto di ischemia coronarica, con terapia chirurgica non invasiva, 2 stent non medicati. Sempre sotto controllo, e recentemente eseguito l'esame scintigrafico con prova da sforzo, non risultano segni ischemici. Per precauzione, assumo da anni 1 Cp. di Plavix. Cerco di fumare poco, ma è molto difficile smettere completamente.