Utente 391XXX
Buongiorno.
Mi è stata diagnosticata in entrambi gli occhi una degenerazione retinica a bava di retina con microfori.
L'oculista vorrebbe fare il barrage; mi ha perciò consegnato il modulo del consenso informato.
Mi preoccupano alcune possibili conseguenze:
Si dice che eccezionalmente può avvenire un'emorragia, un distacco della retina, un calo definitivo della vista, la crescita di membrane sulla macula (phuker).
Mi chiedo:
statisticamente che vuol dire eccezionalmente: sono complicazioni che si verificano 1 su 100, 1 su mille, 1 su 10.000, 1 su 100.000.
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Molto ma molto raramente, in particolar modo se vengono utilizzati i uovi laser verde o meglio ancora giallo

Il vecchio Argon puó dare piú complicanze in quanto danneggia maggiormente la retina sana adiacente la lesione

Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#2] dopo  
Utente 391XXX

La ringrazio tantissimo.
Spero che il professore cui mi sono rivolto abbia attrezzatture nuove.

[#3] dopo  
Utente 391XXX

Volevo chiedere ancora una cosa:
devo considerare l'intervento di barrage come una cosa "ordinaria" per la quale non devo preoccuparmi più di tanto oppure è un intervento chirurgico comunque di rilievo ma è pur sempre il male minore rispetto a un distacco di retina?

E' vero poi che il laser da più fastidio a chi è scuro di pelle (così mi ha detto l'oculista, che mi ha detto che mi avrebbe dato un antidolorifico)?

Grazie ancora

[#4] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Chieda sempre che laser viene utilizzato (NON SI FACCIA TRATTARE CON L' ARGON)

Se fatto da mani esperte e con i laser moderni non dá problemi

I laser verde e giallo non danno dolore come il vecchio argon

Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#5] dopo  
Utente 391XXX

come si chiama il laser che deve essere utilizzato?
Grazie ancora.

[#6] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Il migliore é il giallo (lunghezza d'onda 561), ma anche il verde (532) va bene.

Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com