Utente 796XXX
gentili dottori,

la presente per raccontarvi i vari problemi che sto incontrando con il difetto visivo di mia figlia.
La mia bambina soffre ad oggi di un ipermetropia abbastanza alta +1.75 dx e +3 sx che stiamo correggendo con gli occhiali.
Mi sono accorta di un errore sulla scheda che ha realizzato l'ottico che le ha fatto gli occhiali che ha segnato lenti a distanza mentre sull'impegnativa fatta dal medico oculista è segnata la lente a permanenza è un problema?
Io mi sono insospettita proprio oggi e ho controllato tutte le carte e ho scoperto tale errore i inn quanto, su segnalazione delle maestre, la bimba non vede ancora bene e fa molta fatica ricopiare dalla lavagna.
vorrei chiedere a voi:
queste lenti funzionano bene solo sulla distanza??
Mia figlia incontra problemi a svolgere attività di lettura e scrittura che sono invece in vicinanza?

Come mi consigliate di procedere? sono un pò in ansia in quanto già dalla penultima volta la situazione visiva è peggiorata e nel mese di dicembre ho provveduto a cambiargli le lenti per via di questo peggioramento temo ci possano essere stati dei danni, secondo voi può essere?

Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
mia giovane amica
la sua bambina e’ ipermetrope come moltissimi BAMBINI in tutto il mondo una ipermetropia lieve viene considerata quasi fisiologica a quell’eta’.

Spero vivamente che la sua bambina sia sguita presso una struttura oculistica
pediatrica o da un medico oculista.

I bambini ipermetropi fanno molta fatica a leggere, scrivere e studiare
se la lente prescritta e’ a PERMANENZA
cosi deve essere indossata indipendentemente da quello che ha scritto il suo ottico.


sue domade
Io mi sono insospettita proprio oggi e ho controllato tutte le carte e ho scoperto tale errore i inn quanto, su segnalazione delle maestre, la bimba non vede ancora bene e fa molta fatica ricopiare dalla lavagna.

quindi la bambina deve essere seguita meglio
deve indossare meglio gli occhiali
e piano piano la vista migliorera’


sua domanda

queste lenti funzionano bene solo sulla distanza?

risposta
sua figlia legge con queste LENTI?
ci vede bene?
da quanto tempo non fa una visita medica oculistica??


sua domanda
Mia figlia incontra problemi a svolgere attività di lettura e scrittura che sono invece in vicinanza?

risposta
come tutti i bambini ipermetropi del mondo


sua domanda
Come mi consigliate di procedere? sono un pò in ansia in quanto già dalla penultima volta la situazione visiva è peggiorata e nel mese di dicembre ho provveduto a cambiargli le lenti per via di questo peggioramento temo ci possano essere stati dei danni, secondo voi può essere?

mia giovane amica
innanzitutto ne approfitti per leggersi qualcos sull’impermetropia.
Trova molti articoli su questo vizio di refrazione su questo sito.
Il suo problema e’ cambiare gli occhiali, mentre deve interessarsi QUNTO VEDE o QUANTO USA quegli occhiali la sua bambina...
Se la bambina usa gli occchiali e viene seguita regolarmente non ci saranno problemi di AMBLIOPIA
e’ questa la vera situazione che deve temere

buona giornata
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333