Utente 311XXX
Buongiorno vorrei gentilmente sapere se la correzione del daltonismo con lenti a contatto o con occhiali,permette di superare la visita medica oculistica per il rilascio del porto d'armi e patente di guida superiore,anche se per quest' ultima ,la normativa vigente, ha eliminato il senso cromatico.

Inoltre la partecipazione a concorsi pubblici militari,o qualsiasi concorso pubblico dove è previsto il senso cromatico,permette l'uso di lenti correttive per il suddetto disturbo ?
ringrazio in anticipo

Saluti.

[#1] dopo  
Dr. Valerio Bo

24% attività
4% attualità
16% socialità
MELE (GE)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
purtroppo il daltonismo è un difetto visivo non correggibile con lenti di alcun tipo: la lente ha lo scopo di deviare i raggi luminosi in modo da metterli a fuoco sulla retina laddove esista un difetto refrattivo dell'occhio, mentre nel caso del daltonismo è la retina stessa a non essere in grado di distinguere determinate lunghezze d'onda.
Rispetto ai concorsi, come lei stesso ci riporta, esistono diverse normative in base ai diversi enti a cui si rivolge: in generale la sua acuità visiva sarà sicuramente idonea in quanto presumo che lei veda 10/10 non avendo specificato diversamente, mentre nei casi di test per la sensibilità cromatica la risposta è sicuramente più complessa.
Diciamo che molto dipende dal tipo di test che le fanno fare, dal tipo e dall'entità di daltonismo che lei ha e dalla severità della commissione d'esame.

Spero di esserle stato utile, resto a disposizione

Dottor Valerio Bo
Studio privato: Piazza del Municipio, Mele, GE
In-Focus Centro Medico: Via Renata Bianchi 46, Genova - 010 0980890

[#2] dopo  
Utente 311XXX

Buonasera Dottore la ringrazio ,per la sua cortese risposta,è tutto chiaro.
Buon proseguimento di giornata.