Utente 411XXX
Buonasera,
all'eta di 27 anni mi è stato diagnosticato un glaucoma giovanile ad angolo aperto ad entrambi gli occhi. Nel mese di aprile 2015, a seguito di un prolungato ed eccessivo innalazamento della pressione oculare, ho eseguito una trabulectomia all'occhio sinistro, che è andata a buon fine.
All'indomani dell'operazione, la pressione oculare all'occhio sinistro è risultata inizialmente molto bassa (3) per poi risalire a valori piu normali, che attualmente si attestano tra 6 e 8. All'indomani dell'operazione e durante questi ultimi 12 mesi, ho iniziato pero' a soffrire di metamorfopsia. Inizialmente la metamorfopsia si è manifestata in maniera molto intensa per poi regredire gradualmente nel corso degli ultimi mesi anche se adesso l'intensita del disturbo sembra essere stabile. Durante uno dei controlli post-operatori, sulla retina dell'occhio sinistro (quello operato) è stata riscontrata la presenza di piccole pieghe, che potrebbero spiegare la metamorfopsia.
Visto il protrarsi di questo disturbo in seguito alla trabulectomia, mi chiedo se sparirà e se ci sono delle terapie per curarlo.O se magari vi sono degli esami specifici da svolgere per indagare in manier apiu approfondita sul problema.
Tra qualche mese ho in programma di eseguire la trabulectomia anche sull'occhio destro, ma ho timore che possa ripresentarsi la metamorfopsia anche sull'occhio destro.
Vi ringrazio anticipatamente e colgo i miei piu cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
sue domande

1)e’stata riscontrata la presenza di piccole pieghe, che potrebbero spiegare la metamorfopsia.

risposta
si certo e’ cosi




2)Tra qualche mese ho in programma di eseguire la trabulectomia anche sull’occhio destro, ma ho timore che possa ripresentarsi la metamorfopsia anche sull’occhio destro.

risposta
aspettiamo la completa guarigione dell’occhio SINISTRO e poi penseremo con MOLTA calma ad altro intervento
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333