Utente 404XXX
Buongiorno,
Sono una studentessa di 21 anni e premetto che passo molto tempo sui libri e al computer. Recentemente ho notato una diminuzione della vista (sono miope e astigmatica) e ho prenotato una visita per controllare, anche se ho cambiato le lenti degli occhiali solo pochi mesi fa ed erano anni che non peggioravo. Il problema è che ultimamente noto una difficoltà di messa a fuoco quando sposto la visione da lontano e vicino (e viceversa) Cioè ho una sorta di ritardo nella messa a fuoco. L'avevo fatto notare all'ultima visita all'oculista e lei aveva risposto che poteva essere un problema di ipercorrezione, ma non credo sia questo il vero motivo visto che in teoria le lenti che indosso non correggono completamente (sono 0.25 più basse rispetto a quello che servirebbe). Potrebbe essere dovuto a un peggioramento nell'astigmatismo? Se si, potrebbe non essere risultato nella visita?
Volevo avere maggiori informazioni riguardo alle possibili cause di questa sintomatogia.
Ringrazio anticipatamente.
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
16% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Buonasera,
l'ipotesi più probabile è che sia ipercorretta e l'eccesso di accomodazione per vicino risulta in una latenza nella deaccomodazione per lontano. Se ci fosse un diverso astigmatismo sarebbe risultato nella visita. Consideri che i miopi hanno un riflesso accomodativo minore e più lento rispetto agli emmetropi.
Lei comprende che un consulto online può essere solo indicativo non diagnostico e che pertanto le sue domande non possono che trovare risposta solamente dopo che uno Specialista l'abbia attentamente ascoltata e visitata. Se successivamente necessita di chiarimenti saremo a disposizione.

Mi faccia sapere eventuali novità.

Cordiali Saluti
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#2] dopo  
Utente 404XXX

La ringrazio, ho già prenotato la visita per il mese prossimo, ma volevo cercare di capire a cosa potesse essere dovuto per esporre al meglio il problema al medico.

[#3] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
16% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Nulla di particolare, bisogna solo aggiornare gli occhiali.
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#4] dopo  
Utente 404XXX

Buongiorno,
Ieri (10.11.17) sono andata alla visita dallo specialista. Dalla visita non risulta un peggioramento della vista, ma un film lacrimale alterato con conseguente maggior evaporazione delle lacrime. Mi ha prescritto delle lacrime artificiali (optive fusion) per ora è presto per capire se il trattamento funziona (anche se il fastidio per adesso è invariato) ma volevo capire a cosa può essere dovuta questa alterazione visto che anche l'oculista sembrava perplesso (sosteneva che non fosse comune nei giovani) e se posso effettuare analisi o altro per poter capire le cause in quanto mi risulta davvero difficile studiare per più ore al giorno.
EDIT: Inoltre rileggendo il consulto mi sono resa conto di aver omesso alcune cose nella descrizione: la cosa che mi crea maggior disturbo è che dopo poche ore di studio (anche solo un paio e a volte meno) l'occhio sinistro mi dà fastidio, come se avessi la lente dell'occhiale sporca e se l'occhio fosse stanco, quindi inizia un leggero dolore alla testa in corripondenza dell'occhio stesso, come se il dolore fosse retro oculare. Questi sintomi sono stati descritti nella visita sopra citata e anche su questi si basa la diagnosi del medico.
Ringrazio per la disponibilità
Cordiali saluti

[#5] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
16% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
l'alterazione del film lacrimale è un problema complesso e di difficile risoluzione anche per chi si occupa esclusivamente di questo.
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

[#6] dopo  
Utente 404XXX

Buongiorno,
Ma quindi lei ritiene che debba indagare sulle cause? È una condizione grave?
In questi giorni ho notato che il problema non si risolve con le lacrime artificiali, anzi in questo giorni il fastidio è aumentato.

[#7] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
16% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
non è grave ma fastidioso, se non si risolve bisogna Andre a fondo.
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!