Utente 579XXX
Buongiorno, da alcuni mesi presento disturbi alla vista quali sfarfallii e scintille luminose guardando il cielo.
A questo si aggiunge un aumento dei floaters vitreali che ora avverto anche negli spazi chiusi ma ben illuminati.
Questi sono distinti in forme scuse, come filamenti e forme trasparenti simili a bolle attaccate insieme.
Inoltre ho notato una leggera differenza nella visione dei toni del bianco tra occhio dx che li percepisce piu caldi e sx piu freddi.
Il dx inoltre sembra adattarsi con piu fatica al passaggio dalla luce al buio.
Il sintomo maggiore sono le scintille luminose... Sono miope all'ultimo controllo effettuato a dicembre -5, 5 osx -5, 75 odx a cui si somma -0, 5 di astigmatismo ad entrambi gli occhi.
La miopia ha avuto un peggioramento improvviso nel mese di novembre (un aumento repentino di -0, 5 in ogni occhio).
Questi i risultati della visita di dicembre con oct: camera anteriore otticamente vuota, fondus oo nella norma, esame oct papilla e macula nella norma, pressione 15 e 16 mmhg.
Secondo il medico nulla di preoccupante da rivedere tra un anno.
A cosa possono essere dovuti questi sintomi lasciati senza spiegazione dal mio oculista?
È probabile che una miopia di questo grado sia progressiva e non si arresti con conseguenti degenerazioni retiniche?

[#1]  
Dr. Giuseppe Davì

28% attività
20% attualità
12% socialità
VALDOBBIADENE (TV)
MAROSTICA (VI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2014
Buonasera,
considerati i sintomi da Lei riferiti si consiglia una visita approfondita con fundus oculare.
Distinti saluti
Dr. Giuseppe Davì
info@chirurgialaser.net
http://www.chirurgialaser.net