Vorrei sapere, gentilmente, la mia idoneità circa la visita oculistica in Polizia di Stato

Buongiorno, il bando di concorso, riguardo la visita oculistica, prevede "senso cromatico e luminoso normale, campo visivo normale, visione notturna sufficiente,
visione binoculare e stereoscopica sufficiente.
Visus naturale non inferiore a 12/10 complessivi
quale somma del visus dei due occhi, con non meno di 5 decimi nell’occhio che vede meno, ed
un visus corretto a 10/10 per ciascun occhio per una correzione massima complessiva di una
diottria quale somma dei singoli vizi di rifrazione", il mio visus naturale è 7/10 sx e 8/10 a dx, mentre la correzione apportata con le lenti è:
Dx sf - 0, 50 cil 0, 50 asse 170
Sx sf - 0, 50 cil 0, 50 asse 15
In queste condizioni rientro sicuramente nel visus naturale ma vorrei sapere se rientro anche per il visus corretto.

Grazie e buona giornata.
[#1]
Dr. Ferdinando Munno Oculista 2,6k 154
salve,
la somma del difetto complessivo dei due occhi è -2.
Quindi non rientra.
In effetti però è molto poco. Con un difetto di -1 totale come somma dei due occhi, ovvero con sf-0.50 per occhio, potrebbe farcela.

Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio