Atrofia ottica od

Buongiorno.

Chiedo gentilmente un consulto per un problema alla vista che affligge mio papà.

78 anni, trapiantato renale.
Cardiopatico.
Terapia ciclosporina, cortisone, statine, ecc.

Quasi diabetico.
Deve forse iniziare la terapia insulinica.
Da 10 anni l'occhio destro ha iniziato a perdere gradualmente la vista, le linee verticali apparivano ondulate, poi attualmente nel giro di due anni si è aggravato e ora riesce a vedere solo potenti fonti luminose, diciamo che praticamente dal destro non vede più.
Il primario di oftalmologia dice che non c'è niente da fare, che è una neuropatia, io non ho capito esattamente che malattia sia.
Non è il glaucoma.
Ha prescritto il lumigan 1 goccia/di ogni occhio.
al secondo controllo dopo 6 mesi Dice che la pressione oculare si è ristabilita in entrambi.
Chiedo a voi se non c'è veramente nulla da fare o lo dice solo per l'anzianità del soggetto.
Ah, la mattina ci vede un po meglio, credo anche dall'occhio destro.
Esistono cliniche specializzate?
Non è un problema pagare qualsiasi intervento.
Vorrei solo avere la certezza che da quell'occhio non vedrà mai più.
Vi ringrazio, sono a disposizione per qualsiasi dettaglio, anche riguardo ai campi visivi effettuati, che ora non ho sotto mano.

Lo specialista ha parlato più di un problema sistemico, nel senso che la vista deriva dalla situazione generale. Insomma io chiedo con tutta umiltà e con tutto il rispetto per il medico da cui siamo andati, di sentire un altro parere, accetto consigli se conoscete un bravissimo specialista su Milano, Lombardia, tutto il nord. Grazie ancora.
[#1]
Dr. Enzo D'Ambrosio Oculista 3,6k 144 2
Salve,
Purtroppo sono indicazioni molto vaghe, esistono decine di malattie del nervo ottico, ma le linee ondulate sono caratteristiche della maculopatia. Ci sono decine di ottimi oculisti in tutta la Lombardia
Mi piacerebbe poterla aiutare di più, ma un consulto online può essere solo indicativo, non diagnostico, pertanto le sue domande non possono che trovare risposta solamente dopo che uno Specialista l'abbia attentamente ascoltata e visitata. Se successivamente necessita di chiarimenti saremo a disposizione.

Mi faccia sapere eventuali novità.

Cordiali Saluti

Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test