Utente 140XXX
Da un paio di giorni ho notato che i bordi della mia lingua non sono più lineari, ma decisamente frastagliati. Inoltre, sempre nei bordi, è comparso un arrossamento di alcune pupille, le quali sembrano dei puntini rossi disegnati con un pennarello. Vorrei sapere se è qualcosa che si risolve da sola, oppure devo effettuare una cura. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Cataldo Palomba

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
12% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
i bordi frastagliati verosimilmente sono dovuti all'impronta dell'arcata dentaria inferiore, a cui probabilmente non aveva fatto caso in precedenza.
Le papille iperemiche, cioè arrossate, se isolate non costituiscono così come il bordo festonato della lingua una patologia.
Cordiali Saluti
https://www.facebook.com/dentistarantonline
Risposta ad esclusivo scopo informativo, non costituisce diagnosi, non sostituisce la visita medica.

[#2] dopo  
Dr. Marcello Fantini

28% attività
4% attualità
12% socialità
LANCIANO (CH)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Potrebbe descrivere meglio cosa intende per bordi frastagliati? Le papille rosse se accompagnate da bruciore sono sintomo di glossite (infiammazione della lingua)
Dr. Marcello Fantini

www.studiofantini.jimdo.com

[#3] dopo  
Utente 140XXX

Per bordi frastagliati intendo una linea ondulata, invece della solita linea dritta. E' da circa una settimana che ho notato questa strana forma, però senza provare alcun bruciore. Le ricordo inoltre che le papille arrossate si presentano solo in corrispondenza del bordo.

[#4] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
direi che l'ha notata adesso ma può essere una cosa normale determinata dalla morfologia dei denti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#5] dopo  
Dr. Marcello Fantini

28% attività
4% attualità
12% socialità
LANCIANO (CH)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Concordo con il collega dr. Finotti.
Dr. Marcello Fantini

www.studiofantini.jimdo.com