Utente 262XXX
Buonasera Dottori, la mia richiesta di consulto è la seguente:
il giorno 30 luglio ho subito l'estrazione del dente del giudizio dell'arcata inferiore dx in semi-inclusione ossea, il quale era in posizione orizzontale e cioè spingeva verso l'ultimo dente, l'intervento è andato bene, mi hanno messo dei punti di sutura e dopo vari dolori calmati dagli antinfiammatori, sono tornato dal dentista nella giornata del 6 agosto per la rimozione dei punti; a questo punto, dopo la rimozione dei punti, i dolori che in precedenza si erano calmati si sono leggermente accentuati e guardando in bocca ora al posto dei punti ho un buco molto profondo che ancora non si è chiuso.
Mi chiedo, è normale che ho tolto i punti ed è rimasto un buco che ancora non si è chiuso?
Quanto tempo impiegherà per chiudersi totalmente??
Il dentista dice che è tutto ok ma a me questo buco che è rimasto al posto del dente non mi convince proprio ed è sia da lì che dall'osso sotto che proviene il dolore o meglio una sensazione di male costante e freddo quando respiro.
Come posso accelerare la chiusura del buco??

Grazie mille per la vostra disponibilità, aspetto una vostra risposta con anzia!!

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
il dolore progressivamente deve ridursi sino a scomparire
solitamente dopo qualche giorno non c'è più e se persite ed è forte forse è necessaria una revisione dell'alveolo per favorire la guarigione
la chiusura del "buco" in funzione dell'intervento chirugico e di quanto demolitivo è stato avviene in qualche settimana
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Quanto tempo impiegherà per chiudersi totalmente?
Come posso accelerare la chiusura del buco?


Il buco si chiuderà inevitabilmente, nonostante tutti i tentativi dei medici e dei pazienti per impedirlo (^___^).
Smetta di guardare il buco....
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#3] dopo  
Utente 262XXX

Grazie mille per le risposte Dottori,
il dolore che ho tutt'ora non è forte, è come un fastidio continuo con qualche puncicata che mangiando si acutizza un pò per poi calmarsi durante il giorno sempre comunque essendo presente; e poi aprendo e chiudendo la bocca sento ancora come una sensazione di gonfiore nella zona interessata. E' normale?
Cosa vuol dire revisione dell'alveolo?
Che colluttorio posso usare nel frattempo per preservare la pulizia del "buco"?
Avete qualche consiglio in particolare?
Secondo voi quindi rientra tutto nel normale decorso post-intervento, giusto??

Grazie mille per il tempo che mi state dedicando!!!

Saluti, aspetto una vostra risposta!!