Utente 346XXX
Oggi stranamente mentre masticavo la pasta mi si sono ritrovato in bocca un frammento di dente.

Mi sono recato dal mio dentista, il quale con meraviglia ha notato l'accaduto: a suo giudizio debbo aver masticato qualcosa di duro e dunque essendosi creata una frattura, la stessa ha fatto cedere il dente.
Ora mi ha tamponato con una specie di mastice, riferendo che il dente sotto è bianco e dunque non cariato.

Mi ha detto che ora bisogna decidere il da farsi: o la ricostruzione o la capsula.

A suo giudizio la 1 potrebbe anche non reggere rischiando di rovinarmi anche l'atra parte del dente, la seconda ipotesi è quella che lui consiglia per eliminare ogni problema futuro.

ho avuto da piccolo una otturazione che tutt'ora mantiene, l'otturazione e la ricostruzione sono la stessa cosa o no?

nel caso della ricostruzione l'effetto estetico è buono o no? Giacchè il dente in buona parte è presente non ritenete che sia il caso di procedere prima alla ricostruzione e soltanto se la stessa non dovesse andare a buon fine procedere ahimè con la capsula.

Ripeto: mi dispiacerebbe solo dover rovinare (se ho ben capito per la capsula bisogna limare il dente per poi ricoprirlo con una specie di protesi)

[#1] dopo  
Dr. Filippo Martone

28% attività
0% attualità
16% socialità
BOLOGNA (BO)
MINERBIO (BO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Se il dente è stato trattato endodonticamente (è un dente devitalizzato?) la corona protesica (capsula) è il restauro preferibile. Se il dente non è mai stato trattato endodonticamente, la ricostruzione con materiale da otturazione è raccomandabile, a meno che la distruzione del dente non lo menomi per più della metà del suo volume.
Ovviamente il costo ha un suo peso: una corona protesica costa come svariate ricostruzioni, percui veda il peso dell'aspetto economico nella sua decisione.

Cordialmente
Dr. Filippo Martone
Titolare
BONONIA GLOBAL FACE CENTER
Bologna - Minerbio

[#2] dopo  
Utente 346XXX

Ringrazio per l'attenzione, dunque il dente era ed è sano ovvero non cariato e mai otturato (credo intenda questo per non devitalizzato..); in effetti è questo che mi lascia perplesso, ovvero fosse un dente già precedentamente cariato..ma trattasi di un dente per l'appunto sano...ora comprendo il rischio di ulteriore frattura, ma di fatto una buona parte del dente c'e'...e sinceramente non dormirei la notte...

per il discorso prezzo, il dentista mi ha proposto 70 €(1 seduta) per la ricostruzione e 400 € per la capsula (4 sedute); avrà sicuramente avuto una piccola attenzione essendo suo cliente ma non vorrei che la ricostruzione fosse fatta non ad hoc (una sola seduta per la rocostruzione non è troppo poco?)

Come si procede per quest'ultima? si deve ugualmente prendere qualche impronta o no? Per caso mi mettera del mastice scuro ovvero quella che chiamavano in passato "piombatura"?
Si riuscirà lo stesso a rendere la cosa alquanto confondibile (ovvero ricreare qual pezzettino di dente con colore e forma alquanto similare all'"originale"? o la "ricostruzione" si noterà notevolmente? Spero che ci siano stati dei progressi in tal senso.

In ogni caso il dentista mi ha consigliato anche una radiografia dell'arcata dentaria, la stessa potrà aiutare in tal senso?

cordialità

[#3] dopo  
Dr. Filippo Martone

28% attività
0% attualità
16% socialità
BOLOGNA (BO)
MINERBIO (BO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Una seduta per una ricostruzione è normale procedura. Oggi esistono materiali da ricostruzione che permettono una mimesi molto valida. I costi indicati sono senz'altro segno di una ottima attenzione nei suoi confronti. La tencica dipende dalla modalità e dal materiale scelti.
Il controllo radiografico delle arcate svolto attraverso un sistematico di 15-19 lastreine periapicali è consigliabile, e và ripetuto ogni 24 mesi.

Cordialmente
Dr. Filippo Martone
Titolare
BONONIA GLOBAL FACE CENTER
Bologna - Minerbio

[#4] dopo  
Utente 346XXX

Ho fatto al radiografia e son andato dal mio dentista, il quale dopo 1 attenta visione della stessa ha detto che il dente in esame aveva anche un piccola carie in profondità praticamente invisibile. Ha proceduto a pulirmi il dente, a medicarmelo ed alla prossima seduta compelterà il tutto. MA diavole queste maledette carie compaiono e non si sente nemmeno nessun dolore? tra l'altro ho 1 altro dente che mi duole leggermente quando dopo aver fatto un gargarismo con il colluttorio utilizzo l'acqua per pulire la bocca, come se mi desse una sensazione di freddo. Mi auguro che non sia altra carie....dalla radiografia dovrebbe emergere no?

Saluti

[#5] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
4% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Se la rx ha un buon contrasto, la carie si vede. La differenza tra ricostruzione ed restauro (la semplice otturazione) sta nella quantità di dente da recuperare, se è più del 50% si parla di ricostruzione. La differenza tra ricostruzione e corona sta nella tipologia di frattura del dente e della conseguente perdita di sostanza. Senza una immagine non possiamo giudicare. I prezzi sono molto concorrenziali.
A presto
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.

[#6] dopo  
Utente 346XXX

Ringrazio per le risposte; Ho chiesto al mio dentista se il risultato finale sarà esteticamente accattabile e lui mi da lasciato intendere che almeno il colore sarà bianco.

Girando sul web ho visto varie foto di denti devitalizzati ed otturati con resine e/o (se ho ben capito bene) con faccette di ceramiche con risultati estetici ottimi, praticamente sembravano denti normali. La "modellatura" del dente avviene ad "occhio" o come?
Saluti

[#7] dopo  
Utente 346XXX


alla fine si trattava effettivamente di una carie, la "piombatura" è stata effettuaua con una sorta di ceramica bianca edattata con la cd. "retina". Risultato più che ottimo e funzionale. Ho ripreso a mangiare e mi sento ok. Grazie a tutti per i suggerimenti.

[#8] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Una ricostruzione si conclude in una sola seduta.
Non esiste nessuna indicazione, che non sia l'organizzazione interna dello studio, per eseguire il trattamento in due volte.
Il costo (€ 70) è troppo basso, e non di poco.
Per le cure dentali occorre usare la diga di gomma (ovvero un foglio con uno o più buchi per far passare i denti e isolare così il dente dal resto della bocca).
Tutte le società scientifiche e le università considerano il suo uso INDISPENSABILE per la buona riuscita del restauro.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#9] dopo  
Dr. Filippo Martone

28% attività
0% attualità
16% socialità
BOLOGNA (BO)
MINERBIO (BO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
INDISPENSABILE concordo e sottolineo
Dr. Filippo Martone
Titolare
BONONIA GLOBAL FACE CENTER
Bologna - Minerbio