Utente
Buongiorno dottori,
ho da ormai una settimana uno strano dolore alla mascella. Il dolore mi ricorda quello di quando si gonfiano tanti palloncini, quella sensazione di indolenzimento doloroso. Inoltre se premo proprio sull'articolazione della mascella in questione sento un forte dolore che nell'altra invece non sento assolutamente. La cosa si aggrava in particolare dopo mangiato come se il dolore avesse qualcosa a che fare con denti o gengive, come se mi rimanesse del cibo in quella parte. Anche ai denti ho qualche doloretto ma in denti diversi ( che non c'entrano nulla con il punto mascellare in questione) e se li premo non sento assolutamente nulla. Ho una gengivite al momento che sto però curando con un colluttorio alla clorexidrina. Può essere questa la causa di questi disturbi alla mascella? oppure è un dolore muscolare-osseo? o ancora può essere un dente del giudizio (li ho tutti e 4 fuori quasi completamente, potrebbero aver ricominciato a crescere?) Su quale medico mi devo orientare per un consulto? Grazie e Saluti.

[#1]  
Dr. Pierluigi Scaglia

28% attività
4% attualità
16% socialità
CALENZANO (FI)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
"Ho una gengivite al momento che sto però curando con un colluttorio alla clorexidrina" e ancora, "Anche ai denti ho qualche doloretto ma in denti diversi", "può essere un dente del giudizio (li ho tutti e 4 fuori quasi completamente, potrebbero aver ricominciato a crescere?)... Che ne direbbe di evitare automedicazioni e congetture e fare una visita al suo dentista?
Cordialmente.
Dott.PIERLUIGI SCAGLIA-MedicoChirurgo Odontoiatra
Terapie con Laser-Odontoiatria adulti e infantile-Protesi-Implantologia-Ortodonzia-

[#2] dopo  
Utente
In realtà non è un'automedicazione ma il colluttorio mi è stato prescritto dal mio medico di base. Ho familiarità con malattie reumatiche e ho la gengivite al momento. Forse non ho formulato bene la domanda ma quello che mi chiedo è: la gengivite è compatibile con il dolore alla mascella? Dalla descrizione, per quanto limitante possa essere una descrizione online, si tratta necessariamente di un problema dentario oppure potrebbe anche avere origine ossea-muscolare? Anche perchè altrimenti mi rivolgerei senza indugio al reumatologo di famiglia e non al dentista, da lì la mia domanda "Su quale medico mi devo orientare per un consulto?"

[#3]  
Dr. Pierluigi Scaglia

28% attività
4% attualità
16% socialità
CALENZANO (FI)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Dolori migranti ai denti e "giudizi" non ancora in occlusione... Gengivite.
Direi che comunque prima mi farei vedere dal dentista.
Dott.PIERLUIGI SCAGLIA-MedicoChirurgo Odontoiatra
Terapie con Laser-Odontoiatria adulti e infantile-Protesi-Implantologia-Ortodonzia-