Utente
buonasera,
ho un problema che mi affligge oramai da diverso tempo. Tutto ha iniziato a marzo 2015 con una devitalizzazione di un molare inferiore, esattamente il terzultimo a destra. Terminata la devitalizzazione si è presentato un gonfiore nella parte della mucosa della bocca dietro l''ultimo dente, un dolore sordo all''orecchio destro con senso di ovattamento e un fastidio(non dolore) a tutta la mandibola sempre a destra, sono stata da un primo otorinolangoiatra che no ha diagnosticato nulla di anomalo tranne il reflusso. Continuo la cura dei denti e mi viene estratto il dente del giudizio inferiore di destra eroso con della carie. Da quel momento le cose peggiorano, inizio a sentirmi un gonfiore in tutta la parte destra della mucosa, cosi consulto un altro otorino che anche lui non nota nulla di anomalo e mi prescrive una tac del massiccio facciale per escludere una sinusite mascellare.
Sono in attesa di eseguire la tac, e i sintomi sembrano non regredire.
Oggi sono stata da un altro dentista e anche lui non ha notato nulla tranne il dente devitalizzato più alto rispetto agli altri e il dente del giudizio superiore che premeva nella gengiva dove prima c''era il dente del giudizio inferiore.
Chiedo..possono questi due problemi dentari provocare tutti questi sintomi?? oppure sono da imputare al reflusso ( per cui non ho fatto nessuna cura)? oppure devo indagare piu a fondo rivolgendomi a qualche altro specialista?
Premetto che dormo con i denti serrati, e che alcuni mesi ho avuto una postura sbagliata durante il sonno, e in più presento dei linfonodi laterocervicali e sottomandibolari ingrossati e dall''ecografia risultano reattivi.
In attesa di un vostro consiglio...ringrazio tantissimo per il servizio che offrite..
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Cataldo Palomba

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
dal suo racconto si può ipotizzare che l'origine del problema sia di natura gnatologica, sia per il serramento notturno che per la posizione del dente curato non ortologica.
Cordiali saluti
https://www.facebook.com/dentistarantonline
Risposta ad esclusivo scopo informativo, non costituisce diagnosi, non sostituisce la visita medica.

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno e grazie per la celere risposta che mi ha dato. Da come mi scrive lei dovrei rivolgermi a un gnatologo per cercare di risolvere il mio problema?? può questo genere di problemi dare dei fastidi anche alla gola e al collo sempre monolateralmente? e la mucosa dietro i denti gonfia può essere un sintomo visto che secondo l'otorino non risulta che ci sia niente di anomalo a parte il gonfiore?? Dalla tac al massiccio facciale che ho prenotato si potrebbe vedere se c'è questo genere di problema??
Quando apro la bocca sento molti scricchiolii in ambedue i lati della mandibola, ma il dolore si concentra nella parte destra e varia da dietro l'orecchio, sotto l'orecchio, sulla guancia, nella mandibola e nel muscolo che collega la mandibola con la mascella( se non erro il matessere)!
Vi ringrazio tantissimo per il servizio che offrite, e per i chiarimenti che riuscite a darci!!
Cordiali saluti