Utente 450XXX
Salve,
vorrei gentilmente chiedere un parere riguardo un fenomeno alquanto strano che da pochi giorni mi affligge.
ieri ho avuto solo mal di gola con difficoltà a deglutire,indurimento del linfonodo a lato sinistro e una febbricola che arrivava massimo a 38,stamattina non riuscivo a parlare,deglutire e avevo difficoltà a respirare,così, non nuova al pus alle tonsille mi armai di torcia e controllai la gola,affianco alle tonsille trovai una pallina che sembrava quasi un ascesso ma che non lo é,piuttosto dura e della grandezza di una pallina da golf,persistente é il senso di nausea e la febbre a 38. Mia madre pensando che avessi solo preso freddo mi diede un bentelan da 0,5 ma non é cambiato nulla.
Vorrei un consulto per sapere se é possibile che sia un linfonodo ingrossato all'interno o se é veramente causa di raffreddamento anche se dubito dato che fa molto caldo.
Grazie mille in anticipo a chi vorrà rispondermi.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, il Bentelan per i colpi di freddo non è indicato, ed è bene prima di assumere certi farmaci avere la prescrizione medica. Chiaramente un linfonodo non può raggiungere dimensioni pari a una pallina da golf, per cui le consiglio una visita presso il suo medico di base che dopo visita le prescriverà le corrette cure.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/