Utente 391XXX
Buon giorno,
Circa un mese fa ho iniziato a vedere sul labbro inferiore nella parte interna a contato con il canino un'escrescenza sottile come una piccola vescica. 10/12 giorni fa nello stesso punto e' spuntata un'afta. In questi giorni e' andata sempre piu ingigantendosi fino a raggiungere quasi il centimetro. Ho provato a medicarla prima con sciacqui con sale poi colluttorio, poi ancora cortifluoral per due giorni e da un paio di giorni solo alovex collutorio. Ho fatto vedere la ferita a due dottori i quali concordano sulla diagnosi di afta. Pero' non sulla terapia. Il primo sostiene che il cortisone potrebbe avere irritato maggiormente l'afta mentre il secondo insiste sulla combinazione cortifluoral/alovex. In questi ultimi 2 giorni il dolore sembra essere diminuito e sembra circoscritto in un piccolo angolo dell'afta stessa. Ho pero' la certezza che da una forma rotondeggiante si sia modificata in un'ulcera allungata e dai bordi irregolari. Vorrei sapere se il mio quadro rientra effettivamente nella sintomatologia di un'afta, quanto dovrebbe essere il tempo di sfogo "normale" di un afta e se la terapia di solo alovex piu essere sufficiente.

Cordialità.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, l'afta regredisce spontaneamente in 15/20 giorni, se permane occorre visita professionale presso un odontoiatria che si occupa di patologia orale.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/