Utente 463XXX
Buonasera dottori, ho una infezione al dente del giudizio inferiore quasi totalmente incluso, si è formato solo un piccolo buco alla gengiva dove si vede il dente e ogni tanto fuoriesce pus e a volte sangue... Ho provato ad utilizzare uno scavolino per pulire la zona dove si trova il dente e noto che lo scavolino entra di qualche millimetro sotto gengiva.. Noto pure la gengiva scollata nella parte di dietro al settimo vicino, se inserisco lo scavolino li riesco addirittura a toccare il dente del giudizio che è a contatto con il settimo.. Dalla radiografia risulta inclinato.. La mia domanda è: dite di eseguire l'estrazione del giudizio anche se non causa dolore ma solo fuoriuscita di pus che causa alitosi e sapori amari? Inoltre cosa mi spetta da un estrazione del genere? Il dentista ha detto che va incisa la gengiva.. Scusatemi ma sono un tipo molto ansioso!

Grazie mille in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
La presenza di una pericoronite in atto rende auspicabile previa valutazione clinica l'avulsione del dente incluso,anche per le possibili complicanze.
Si rivolga al suo dentista per una visita.
Le invio un link informativo


https://www.medicitalia.it/blog/odontoiatria-e-odontostomatologia/1915-pericoronite-dente-giudizio.html


Buona Giornata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 463XXX

Nel ringraziarla volevo chiedervi, poiché sono molto ansioso, se l'estrazione avviene in via precauzionale non avendo ancora alcun dolore, la ripresa post-estrazione sarà più rapida? Il gonfiore/dolore durerà molto?

Grazie di nuovo e buona giornata.

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
La più comune indicazione all’estrazione del dente del giudizio è per l' appunto rappresentata dalla pericoronite, patologia infettivo/infiammatoria a carico dei tessuti molli che circondano la corona di un dente non completamente erotto e che, per tale motivo, risulta difficile da "pulire".
Ovviamente solo in sede di visita odontoiatrica sarà possibile valutare meglio la situazione ed avere le risposte esaustive.La presenza di pus come lei racconta rende verosimilmente non procrastinabile l'avulsione , che quindi costituirà una terapia elettiva e non solo "precauzionale".
Si rivolga al suo dentista per una visita.
Cordialità
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia