Utente 463XXX
nonostante segua un'attenta igiene orale con spazzolino elettrico con setole morbide dopo i pasti, filo interdentale e collutorio, continuo ad avere un progressivo ritiro delle gengive in particolare sul lato inferiore della bocca. Inoltre non fumo, eseguo una pulizia dei denti ogni sei mesi e non ho piercing.
Qualche consiglio?

Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, manca delle corrette istruzioni d'igiene orale che le può impartire un igienesta dentale. Questo è il miglior metodo per mantenere curata la malattia parodontale.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Va fatta una diagnosi prima.
Un conto è un ritiro delle gengive che appaiono gonfie, irritate, sanguinanti, un'altro il ritiro delle gengive che appaiono sane, senza tasche paradontali.
In questo secondo caso va cercata altrove una possibile causa, come ad esempio nel malfunzionamento della mandibola.

Potrebbe in sostanza non essere la carenza di manovre di igiene orale la causa del problema.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)