Utente 363XXX
Buona Sera Dottori,
scrivo in un nuovo consulto, poichè in quello più recente, non riesco ad inserire un'altro commento.

Presentavo un'infiammazione delle gengive, soprattutto nell'arcata superiore per cui martedì sera, 6 febbraio, ho fatto la pulizia dei denti dopo visita dentistica al Gemelli di Roma. Era una bella infezione, ma non hanno riscontrato grandi danni a livello del parodonto, ora la manovra di pulizia per la quantità di tartaro è stata abbastanza fastidiosa, nell'arcata superiore poco, quanto all'interno dell'arcata inferiore dove in alcuni punti le gengive presentano dei leggeri ma fastidiosi rigonfiamenti biancastri che al passare della lingua hanno un sapore come quando si passa su una parte spellata (o almeno è la sensazione che provo) e mi danno fastidio quando mi lavo i denti quando sfrego con lo spazzolino, oltretutto in quella parte il dentista vi passava il tubicino dell'aspiratore, potrebbe essere stato anche quello? Io lo reggevo con la mano, ma il più delle volte rimaneva appeso alla bocca.

Cosa potrei prendere?
Non vorrei prendere l'aulin e non so se l'antibiotico possa essere troppo forte, ho la tonsilla un pochino gonfia per cui le mie difese immunitarie stanno lavorando bene credo, le gengive superiori che erano estremamente gonfie già il giorno dopo la pulizia si sono riassestate di un bel po' e sono tornate rosee

Ringrazio e saluto

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, i farmaci non vanno assunti senza prescrizione medica, nei prossimi giorni se ci fosse qualche problema può rivolgersi alla struttura per un controllo.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 363XXX

Buon giorno Dottore,

infatti non ho intenzione di prendere farmaci fai da te, di solito cerco sempre di aspettare il miglioramento o la guarigione naturale o resitere il dolore senza analgesici, finchè posso.
Il mio dubbio, più che altro, è se fosse normale questo sbiancamento della gengiva, naturalmente mi recherò dal mio medico il prima possibile.

La ringrazio per la sua gentilezza

Cordiali saluti