Utente 469XXX
buongiorno,

vorrei porvi un quesito .....
anni fa feci devitalizzare un dente che non mi ha piu dato problemi , da un paio di mesi ho notato infezione sulla gengiva (il classico ascesso) in corrispondenza di quel dente cosi mi sono recato dal mio dentista che mi ha richiesto una lastra, dopo aver fatto la lastra e viosionata il dentista mi ha detto che non c'è altra soluzione che l'estrazione , ora io non sono mai felice quando si parla di estrazione e visto che il dente NON mi crea problemi , non è rotto (neanche alla radice come emerso da lastra) ne mi fa alcun male mi chiedo non sarebbe meglio eventualmente rifare la cura canalare ? in base a cosa un dente non rotto o danneggiato e che non presenta nessun dolore (neanche si muove) si deve estrarre ?

grazie anticipatamente per ogni eventuale risposta.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, tutto va bene, ma c'è un infezione che potrebbe darle complicanze a livello generale, per questo è consigliata l'avulsione. Il riattamento canalare oltre non dare sempre ottime garanzie, non sempre è fattibile. Chiaramente a distanza, senza il parere del collega, senza quadro radiologico e clinico, non possiamo emettere sentenza di condanna o grazia del suo caro dente.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/