Pulizia dentaria e vitamina d (colecalciferolo)

Buonasera Dottore, a seguito di un'analisi del sangue ho scoperto di avere la vitamina D un po' bassa (circa 23ng/mL) e mi sono state prescritte le gocce dibase (colecalciferolo) che prendo quotidianamente ormai da più di un mese. Le scrivo questo perchè la settimana prossima dovrò fare una pulizia dentale dal mio igienista e mi è venuto il dubbio se questa cura che sto seguendo possa interferire negativamente con la seduta di pulizia dentale che dovrò effettuare. Siccome qualche giorno fa ho letto che chi segue una determinata terapia per l'osteoporosi deve stare attento anche ad effetture le pulizie dentali non so se pure prendere solo la vitamina D possa interferire negativamente. Purtroppo prima dell'appuntamento mi resta difficile contattare sia il mio medico e sia il mio igienista per chiarire questo dubbio. Secondo Lei posso effettuare la puliza dentale prendendo la vitamina D gocce dibase (colecalciferolo)? La ringrazio anticipatamente per la disponibilità.
[#1]
Dr. Luigi De Socio Dentista, Gnatologo, Ortodontista, Odontostomatologo 7,2k 395 4
La vitamina D non c'entra nulla con le problematiche causate dai bifosfonati in odontoiatria(necrosi ossea),la prenda tranquillamente.
Cordiali Saluti

Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio infinitamente per la sua rapida risposta Dottore, quindi posso fare la pulizia dentale contemporaneamente all'assunzione del dibase, giusto?
[#3]
Dr. Luigi De Socio Dentista, Gnatologo, Ortodontista, Odontostomatologo 7,2k 395 4
Si,tranquillamente.....
Buona Serata
[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie infinite

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio