Utente 467XXX
Salve a tutti spero possiate consigliarmi

Devo mettere due impianti dentali 16/17, ho chiesto due consulti e preventivi ma sono un po’ contrastanti. Non potendo spendere molto e dato che devo rimettere l’apparecchio e fare un altro anno di ortodonzia 1 dei due dentisti mi ha detto che posso tenere i provvisori e poi quando ho finito con l’ortodonzia posso mettere le corone di ceramica così non rischiano neanche di rovinarsi, l’altro invece, mi ha detto che mette direttamente la corona in ceramica e che é assolutamente sconsigliato mettere i provvisori.

Spero possiate aiutarmi grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Personalmente preferirei i provvisori perche permettono una ritenzione dei brackets migliore( resina composito ortodontico) oltre che poter essere modificati o ribasati alla bisogna.I definitivi successivamente,una volta ottenuta una corretta occlusione ed una buona estetica.Chieda anche un terzo parere.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
Partendo dal presupposto che nell'ambito di un trattamento ortodontico gli impianti non possono essere spostati come denti naturali, direi che qualora si decidesse di metter gli impianti prima del termine del'ortodonzia, si potrebbe decidere di mettere su questi impianti sia i definitivi in ceramica che i provvisori in resina. Non vedo perché debbano essere sconsigliati i provvisori. Anzi, realizzare i definitivi al termine del trattamento potrebbe ( e non conoscendo il suo caso il condizionale è d'obbligo) risultare vantaggioso per gestire l'estetica e gli spazi dopo aver spostato i denti.
Naturalmente non conoscendo bene i termini del suo trattamento potrei non aver compreso bene i motivi per cui i provvisori le son stati sconsigliati.
Chieda ulteriori chiarimenti.
Cordialità
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra specialista
enzodiiorio@hotmail.it

[#3] dopo  
Utente 467XXX

Intanto vi ringrazio per le rapidissime ed esaustive risposte, infatti, come immaginavo chiederò un terzo parere. Sono abbastanza ignorante in materia ma credevo anch’io che è uno “spreco” mettere già i definitivi sopratutto dopo aver spiegato ai dentisti che al momento non potevo spendere molto. Devo fare un espansione del palato seguito da un intervento maxillofacciale per curare una malocclusione, senza mettere i denti che mancano il chirurgo ha detto che non si può procedere. È un percorso abbastanza costoso e risparmiare il costo dei tre definitivi ( sono 2 i perni e 3 le capsule ) di 1800 euro era un buon sollievo.

[#4] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
Ci son caratteristiche del suo trattamento che non possiamo conoscere.
Che tipo di espansione palatale è prevista? Sara' una espansione chirurgicamente assistita? Avendo lei 26 anni non vedo altre soluzioni...
Con che apparecchiatura e su che denti l'espansore sarà ancorato?
Per definitivi Lei fa riferimento al materiale delle corone sugli impianti oppure sta dicendo che prima di ultimare il trattamento vorrebbe proprio non mettere gli impianti ( le viti in titanio) con le relative corone ( siano esse in resina o in ceramica)?
Queste ed altre son informazioni necessarie per rispondere al suo quesito e il più titolato a risponderle e' colui che visitandola e visionando le sue radiografie condivide con Lei un piano di trattamento.
Buon week end
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra specialista
enzodiiorio@hotmail.it

[#5] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Provvisori, senza dubbio.
Ecco il "terzo parere", e non ho nessun bisogno di visitarla per dirglielo.
Fra l'altro, il definitivo (che poi definitivo non è) può normalmente essere rimandato di alcuni anni, se i denti in resina sono stati fatti con cura.

Dovremmo smettere di usare la dizione "provvisori" e "definitivi" su impianti, perchè sonio tutti "provvisori", nel senso che dovranno essere cambiati, prima o poi.
Quelli in resina prima, dai 6 mesi ai 4-5 anni (dipende da come sono stati fatti), quelli in ceramica dopo, ma difficilmente superano i 12-15 anni.

Inoltre dato che la sua bocca subirà dei cambiamenti e degli adattamenti dentali, anche dopo la fine del trattamento ortodontico, il materliale di elezione che permette un parziale adattamento e una parziale autousura è la resina (e senza la formula "a parer mio"), e se non vi sono altre cosiderazioni cliniche che possano far propendere diversamente, da rimandare al post-ortodonzia (impianti e corone in resina).
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)