Utente 829XXX
Salve,

Da inizio dicembre la mia lingua presenta una zona rossa, al centro nella parte posteriore,che brucia e/o che mi dà sensazione di avere come dei peli appiccicati sulla lingua. Tale zona è come iniettata di sangue, e mentre tutto intorno vi è spesso una patina biancastra, li al centro manca. Ad un controllo attento, noto in quella zona dei piccoli solchi, che raggruppano diverse papille gustative, che morfologicamente appaiono diverse dal resto della lingua, appaiono "pelate" rispetto alle altre. Nelle ultime due settimane, sempre in quella zona, si evidenziano 4 o 5 papille ingigantite e rosse, tali da essere apprezzabili dai denti, in quanto in netto contrasto con il resto della lingua. Inoltre, sanguinano se schiacciate.

Il mio medico di base mi ha suggerito di utilizzare integratori a base di vitamine del gruppo B. È questa una possibile manifestazione neoplastica, oppure più che altro un sintomo del reflusso da ernia iatale che curo con esomeprazolo?

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente occorre visita presso un odontoiatra che si occupa di patologia orale.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/